giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Lazio > Roma, tampona un compattatore dei rifiuti sulla via Tiburtina, morto 58enne

Roma, tampona un compattatore dei rifiuti sulla via Tiburtina, morto 58enne

dramma a

ROMA- Erano circa le 2.30 di questa notte, quando sulla via Tiburtina, un’auto si sarebbe schiantata contro un compattore di rifiuti. L’incidente, avvenuto precisamente nella zona industriale della strada consolare, fra Settecamini e gli svincoli del Grande Raccordo Anulare, altezza civica 1331, è stato fatale per il conducente, che a causa del forte impatto è deceduto sul colpo. 

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e Polizia Locale di Roma Capitale, che hanno analizzato i rilievi e stando alle dinamiche del sinistro, la Lancia Ypsilon guidata dal 58enne, avrebbe invaso la carreggiata opposta impattando frontalmente con il camion, un Iveco, destinato al trasporto di carta e cartone della Avr, ditta che lavora per conto di Ama. 

Durante lo schianto è rimasto ferito anche il conducente del mezzo pesante. L’uomo, un italiano di 55 anni è stato quindi, trasportato in codice giallo presso l’Ospedale San Giovanni. 
Nel frattempo, continuano le indagini da parte della Polizia di Roma Capitale, mentre la salma del 58enne si trova al Policlinico Tor Vergata a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net