martedì, Gennaio 25, 2022
Home > Marche > Recanati, città in lutto per la scomparsa Luigi Vincenzoni

Recanati, città in lutto per la scomparsa Luigi Vincenzoni

velletri

RECANATI- Si è spento ieri mattina, presso l’ospedale di Civitanova, il maestro elementare Luigi Vincenzoni. L’uomo aveva 89 anni ed era il nipote di Beniamino Gigli. 


Durante la sua vita, Vincenzoni, conosciutissimo in città, si è sempre occupato di mantenere viva la memoria del tenore, attraverso il museo e la restaurazione della tomba. 


Un impegno, che nel 2015 gli venne premiato con il titolo di cittadino onorario. 


A seguito di questa triste notizia, il sindaco di Recanati, Antonio Bravi si unisce al dolore della famiglia e sulla sua pagina Facebook scrive, 


“Ci lascia una delle figure più importanti, nella nostra comunità, per il suo contributo a diversi livelli, dagli anni dell’insegnamento a quelli della operosa attività culturale.Ci uniamo alla famiglia nel ricordo del Maestro Luigi Vincenzoni e porgiamo le nostre più sentite condoglianze a nome di tutta la cittadinanza”.

Elisa Cinquepalmi 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net