giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Marche > Ancona, rapinano una donna in piena notte: arrestati tre malviventi stranieri

Ancona, rapinano una donna in piena notte: arrestati tre malviventi stranieri

< img src="https://www.la-notizia.net/roseto" alt="roseto"

ANCONA – La vicenda si sarebbe verificata durante la notte tra il 30 settembre ed i 1^ottobre a Vallemiano.

Tre malviventi di origini straniere, rispettivamente di 36, 33 e 23 anni, a bordo di un’auto di colore rosso, avrebbero fermato e rapinato una donna, privandola di portafoglio e cellulare.

Stando alle dinamiche dell’accaduto, uno dei tre ladri sarebbe sceso dalla vettura per strappare la borsa dalla spalla della vittima.

La donna avrebbe subito reagito e dopo vari tira e molla, dalla borsa, a causa della cerniera aperta, sarebbero caduti il portafoglio e il cellulare, che il malvivente ha subito raccolto per appropriarsene.

Una volta fuggiti i ladri, la vittima è stata soccorsa dagli agenti di Polizia.

Mentre i poliziotti stavano raccogliendo gli elementi della vicenda, un’altra pattuglia si è subito messa alla ricerca dei tre rapinatori, che sono stati trovati in via Marini, all’interno di un’auto rossa.

Una volta perquisiti, oltre alla refurtiva, che è stata successivamente consegnata alla donna, i poliziotti hanno rinvenuto anche 40 grammi di hashish appartenenti al malvivente più giovane.

I tre, due dei quali senza fissa dimora e già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati arrestati.

In questo momento, due di loro sono nel carcere di Montacuto, mentre l’altro è ai domiciliari.

Inoltre, il 23enne trovato in possesso di droga è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net