domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Sport in Pillole > Boxe – Il Gladiatore contro il Leone Nero. Oggi Guido Vianello a Las Vegas contro Kingsley Ibeh

Boxe – Il Gladiatore contro il Leone Nero. Oggi Guido Vianello a Las Vegas contro Kingsley Ibeh

gladiatore

Boxe – Il Gladiatore contro il Leone Nero. Il 3 ottobre Guido Vianello a Las Vegas contro Kingsley Ibeh

Scende di nuovo nell’arena Il numero uno dei massimi  italiani Guido “The Gladiator” Vianello , torna sul ring di Las Vegas  a sfidare il nigeriano Kingsley Ibeh, un match che si sarebbe dovuto tenere il 21 luglio ma poi saltato all’ultimo momento perché “The Black Lion” era risultato positivo asintomatico al Covid-19.

“Sono tornato dall’Italia carico di energia positiva- racconta Guido Vianello che ha passato le vacanze nel Belpaese – vivo a Las Vegas da circa un anno e, a causa del covid sono rimasto bloccato qui per mesi, chi sta lontano dall’Italia come me per motivi professionali non può che apprezzare la bellezza del nostro paese ed il nostro stile di vita, siamo un popolo fortunato ed a volte ce ne dimentichiamo. Sono molto orgoglioso difendere i nostri colori in un contesto così importante come quello di Las Vegas” racconta il pugile romano che nel suo recente passato da olimpionico a Rio 2016 ha vestito la divisa dei Carabinieri.

Un Guido in piena forma, agile e veloce 108kg  di peso distribuiti su 1,98 di altezza, che dovrà affrontare un avversario di stazza notevole: ”Lui è molto imponente (125 kg x 193  cm) e vanta un ottimo record (5v-1p-0s) ma non è molto tecnico (ha un passato da lineman nel football americano) – svela Vianello – con questo tipo di pugili sfrutto le mie doti da schermidore, sarà un match divertente che si concluderà con un k.o.”.

Vianello nei suoi 2 anni di esperienza americana nella scuderia Top Rank , si è costruito un record di tutto rispetto, 7 vittorie tutto per KO: una striscia vincente che il boxeur capitolino vuole incrementare per puntare a traguardi sempre più ambiziosi. “Qui alla toprank grazie al mio allenatore Kevin Barry ed al mio manager Sam Jones ho imparato tantissimo – prosegue Il Gladiatore – sia dal punto di vista tecnico che umano e sto affrontando un percorso di crescita con avversari via via più impegnativi”

L’incontro sarà ospitato al “the bubble” l’arena covid-free allestita all’MGM Grand di Las Vegas si svolgerà sulle 6 riprese e sarà il sottoclou del match Gabriel Flores Jr.-Ryan Kielczweski e  sarà trasmesso da ESPN e in streaming su Fite.tv.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net