martedì, Ottobre 26, 2021
Home > Abruzzo > Lanciano, doppio arresto per un 33enne: con in tasca la droga, evade dai domiciliari per incontrare la fidanzata

Lanciano, doppio arresto per un 33enne: con in tasca la droga, evade dai domiciliari per incontrare la fidanzata

SS. Cosma e Damiano

LANCIANO- È stato arrestato due volte nello stesso giorno, un giovane di 33 anni, che era già stato condannato ai domiciliari per aver commesso altri reati.

Stando ad una prima ricostruzione della dinamica dell’accaduto, la scorsa notte, il 33enne si sarebbe allontanato dalla propria abitazione, per incontrarsi in auto con la sua fidanzata.

A rintracciarlo, dopo varie ricerche, sono stati i Carabinieri della compagnia di Lanciano, coordinati dal maggiore Vincenzo Orlando, che vista l’assenza del ragazzo, si sono subito mobilitati per rintracciarlo.

Una volta trovato, mentre era in macchina con la sua fidanzata, il 33enne è stato bloccato e perquisito dai militari dell’arma.

Il giovane, oltre ad essere evaso dai domiciliari, sarebbe stato trovato in possesso di 1,5 grammi di cocaina, rinvenuti all’interno di una tasca dei suoi pantaloni.

Terminato il controllo, il 33enne è stato condotto in caserma per il reato di evasione e dopo l’udienza di convalida, il ragazzo, su dispozione del giudice, è stato sottoposto di nuovo alla detenzione domiciliare.

In serata, su richiesta del magistrato di sorveglianza dell’Aquila, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno nuovamente prelevato il 33enne dalla propria abitazione, per poi trasferirlo presso la casa circondariale di Vasto.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net