sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Sport in Pillole > Cus Ancona calcio a 5, il punto della situazione con Michele Riste

Cus Ancona calcio a 5, il punto della situazione con Michele Riste

cus

Tutto pronto in casa del Cus Ancona C5 che sabato pomeriggio sarà di scena sul campo del Grottaccia Cingoli. A fare il punto della situazione Michele Ristè vice di Francesco Battistini e figura di collegamento tra l’under 19 e la prima squadra: “ Ci aspetta una prima di campionato di certo non semplice contro una squadra dotata di buoni elementi. È un derby e come tale sfugge  ad ogni pronostico ma noi andremo a giocare la nostra partita consapevoli delle nostre capacità”.

Che idea si è fatto di questo Cus Ancona?

“Rispetto allo scorso anno la squadra è molto più giovane e questa è una scelta che prima o poi andava fatta. Siamo un mix di giovani di belle speranze ma anche elementi poco più che ventenni che hanno già disputato diversi campionati di serie B come i gemelli Benigni tanto per fare qualche nome. A fare da contorno a questi giovani ci sono poi elementi di categoria che in mezzo al campo potranno far sentire tutta la loro esperienza. Come detto una rosa molto giovane ma la voglia di imparare è davvero tanta cosi come l’impegno che questi ragazzi mettono in campo”.

Che bilancio possiamo fare per quello che riguarda la preparazione estiva

“ Abbiamo lavorato bene l’unico neo l’infortunio a Flavio Kola che molto probabilmente dovrà essere operato ad un ginocchio. Un vero peccato anche per il fatto che questo giocatore in poco tempo aveva mostrato tutto il suo valore. Qualche problema l’abbiamo avuto anche con  il capitano Gigi Bartolucci ma in questo caso il giocatore ha effettuato un lavoro a parte”.

Alla vigilia del debutto sul campo del Grottaccia Cingoli che idea si è fatto circa le qualità di Liam Palfreeman il nazionale inglese arrivato alla corte del Cus Ancona?

“ Dopo i primi giorni di adattamento il ragazzo già dalle prime  amichevoli ha fatto vedere delle ottime cose dando ordine e fluidità nelle amichevoli che abbiamo disputato. In mezzo al campo ci darà una bella mano le qualità di certo non gli mancano ma questo lo sapevamo già.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net