domenica, Novembre 29, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Timeline Focus” del 24 ottobre alle 10.25 su RAI 3: storie intorno al Covid

Anticipazioni per “Timeline Focus” del 24 ottobre alle 10.25 su RAI 3: storie intorno al Covid

timeline focus

Anticipazioni per “” Timeline Focus – Dal primo all’ultimo social” del 24 ottobre alle 10.25 su RAI 3: storie intorno al Covid con Marco Carrara

(none)

Coprifuoco, positivo, lockdown, drive-in: le nuove (e vecchie) parole del Coronavirus raccontano la nuova fase dell’emergenza sanitaria che fa segnare numeri in crescita e nuove restrizioni. Ospite di Marco Carrara, nella puntata di “Timeline Focus”, in onda sabato 24 ottobre alle 10.25 su Rai3, la sociolinguista Vera Gheno, che analizza il significato delle parole che si diffondono anche grazie ai social. Da “coprifuoco”, criticato da molti perché rimanda a tempi di guerra e evoca un nemico invece di chiamare alla responsabilità individuale, a parole che cambiano di senso: da “virale”, spesso usato per contenuti che girano velocemente sulle piattaforme digitali e ora legato alla malattia, a “positivo” che assume un senso “negativo”, fino a “drive-in”, per definire le code per fare i tamponi.

E virale nel senso buono è il secondo ospite della puntata, il pizzaiolo-influencer Franco Pepe, molto seguito sui social, che, durante il lockdown della scorsa primavera ha tenuto aperto il suo ristorante a Caiazzo in provincia di Caserta consegnando pizze e pane ai poveri e agli anziani chiusi in casa. Per questo è stato recentemente premiato dal Presidente della Repubblica al Quirinale insieme ad altri “eroi del Covid” che si sono distinti per le loro attività durante il picco dell’emergenza coronavirus.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *