sabato, Luglio 31, 2021
Home > Marche > Pesaro, un Natale diverso, “ma non perso”: stop a mercatini e intrattenimento

Pesaro, un Natale diverso, “ma non perso”: stop a mercatini e intrattenimento

pesaro

PESARO – Quest’anno sarà sicuramente per tutti i noi un natale diverso. Questo a prescindere dalle eventuali ulteriori restrizioni dovute all’emergenza Covid. Perchè, diciamola tutta, quest’anno ci ha segnati, in un modo o nell’altro. In senso positivo, potrebbe averci spinto a ricercare la nostra dimensione spirituale. In senso negativo, ci ha messi di fronte a stress e difficoltà a cui non eravamo preparati. A Pesaro, quest’anno, si vivrà un Natale oggettivamente e concretamente diverso, che il sindaco Matteo Ricci definisce però “non perso”. “Stop ai mercatini – annuncia il primo cittadino – , agli spettacoli e alle attività di intrattenimento. La città sarà comunque illuminata, decorata e allestita con luminarie, albero e altro.

Negli ultimi anni il periodo natalizio è diventato un elemento di grande attrazione per Pesaro e per tutto il territorio. Dopo avere annullato la manifestazione di “Candele a Candelara”, abbiamo deciso di revocare tutte le attività che creino assembramenti nel centro storico come i tipici mercatini, la pista di ghiaccio e le varie aree spettacoli.

Una scelta fatta a malincuore ma con responsabilità nel periodo delicato che stiamo vivendo.Renderemo però la città luminosa, bella e accogliente così da poter favorire il commercio locale nella massima sicurezza senza quindi incentivare assembramenti che dobbiamo vietare ed evitare.Rimaniamo uniti e teniamo botta”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.