domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Marche > San Benedetto, arrestato 43enne per detenzione di sostanze stupefacenti

San Benedetto, arrestato 43enne per detenzione di sostanze stupefacenti

san benedetto

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A seguito dell’intensificarsi del controllo del territorio dovuto all’evolversi delle restrizioni imposti dal nuovo DPCM emanato per l’aggravarsi della situazione pandemica personale delle volanti e della squadra di p.g. hanno portato  a termine importanti attività antidroga culminati con arresti e sanzioni amministrative.

Nello specifico alle ore 20.30 circa di ieri dopo averne studiato le abitudini nei giorni precedenti con vari appostamenti e servizi di osservazione, hanno proceduto a fermare un italiano di origini argentine classe ‘77 all’uscita dal lavoro mentre percorreva a piedi il tratto di strada sull’adriatica tra Grottammare e San Benedetto del Tronto. Si procedeva dunque a perquisizione della sua abitazione sita in zona ex Tribunale ove, nel garage di pertinenza, all’interno di una valigetta 24 ore venivano rinvenuti 165 grammi di cocaina, 22 grammi di hashish, oltre che materiale da taglio, confezionamento e un bilancino di precisione.

L’uomo, con precedenti specifici, è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari a disposizione della competente A.G..

Durante i controlli di serali e della notte la volante ha fermato in largo Danubio un 21enne sanbenedettese trovato in possesso di 3 grammi di marijuana e per tale motivo sanzionato amministrativamente e segnalato alla Prefettura così come altro giovane 38enne fermato con la sua autovettura in Corso Mazzini e trovato in possesso di circa 1 grammo di cocaina.

Infine è stato denunciato un 51enne italiano inottemperante al Foglio di Via del Questore con divieto di ritorno nei comuni di San Benedetto e Grottammare, allontanato perché aveva violato le norme inerenti alle misure urgenti di contenimento del Covid nella prima ondata di marzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net