giovedì, Giugno 17, 2021
Home > Italia > Superenalotto, centrata la sestina milionaria a Montappone

Superenalotto, centrata la sestina milionaria a Montappone

superenalotto

Superenalotto, centrata la sestina milionaria a Montappone

Il 6 al superenalotto è stato centrato a Montappone con una schedina da due euro. Una vincita da oltre 156 milioni di euro. La tabaccheria di via Roma ha le serrande alzate da oltre mezzo secolo. Questa la sestina vincente: 1,7,37,43,63,81 – Jolly 34 – SuperStar 26.

“La vincita al SuperEnalotto è per Montappone come una favola: sono senza parole, perché una cosa del genere capita in uno spazio temporale pazzesco”, ha commentato all’AGI il sindaco Mauro Ferranti, che dal 2014 guida il Paese con la lista civica “Fare Comune”. 

“Spero che abbia vinto una persona che ha bisogno, che sa quello che significa la sofferenza e un domani possa pensare a chi sta peggio, garantendo un aiuto, e magari anche fare un investimento in paese o per il paese”, ha osservato. 

Trentuno milioni e 240mila euro del Jackpot torneranno nelle casse dello Stato: è l’effetto della “tassa sulla fortuna” – introdotta a gennaio 2012 e modificata con l’ultima legge di bilancio – che prevede un prelievo del 20%, calcolato sulla parte eccedente i 500 euro di vincita.

Il regolamento del SuperEnalotto, spiega Agipronews, prevede che il vincitore del Jackpot – se ha giocato in una ricevitoria – puo’ presentare entro 90 giorni il tagliando vincente ad uno degli Uffici Premi di Sisal S.p.A (dal lunedi’ al venerdi’ dalle 9 alle 13) in Via A. Tocqueville 13 a Milano o in Viale Sacco e Vanzetti 89 a Roma. Se la giocata è stata effettuata online, si dovrà presentare la stampa della giocata vincente, un documento di identità valido ed il codice fiscale.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.