martedì, Novembre 30, 2021
Home > Abruzzo > Lanciano, frati francescani in quarantena fiduciaria

Lanciano, frati francescani in quarantena fiduciaria

lanciano

LANCIANO- Caso positivo tra i frati francescani della Parrocchia di Sant’Antonio. La notizia è giunta durante il pomeriggio di ieri, proprio dai frati francescani, che con un biglietto affisso sulle porte della chiesa hanno comunicato ai fedeli quello che stava accadendo. Stando alle informazioni, ieri mattina, i frati hanno celebrato regolarmente la messa, ma nel pomeriggio i parrocchiani hanno trovato chiuse le porte della chiesa ed una lettera con scritto, 


 “La fraternità francescana è in quarantena fiduciaria, pertanto per i prossimi giorni la chiesa rimarrà chiusa”. Inoltre, sulla pagina Facebook, “Parrocchia Sant’Antonio Lanciano”, è presente un post dove viene precisato il motivo di tale chiusura. 


“Cari fratelli – si legge – , a causa di un sospetto caso di Coronavirus, dopo aver fatto il test rapido all’interno della fraternità dei frati, dobbiamo chiudere la chiesa per i prossimi giorni. Ringraziando Dio stiamo bene. Chi ha partecipato alle celebrazioni questa mattina può stare tranquillo, eravamo con tutti i dispositivi di protezione”.


La chiesa, attaccata all’istituto Antoniano, focolaio Covid cittadino, possiede una porta che comunica con la residenza, ma questa come affermano anche i frati è chiusa da marzo scorso. 


Inoltre, sempre sui social, i frati rispondono ai fedeli che preoccupati, hanno chiesto il motivo per cui ieri mattina è stata celebrata la messa, nonostante la presenza di un caso positivo al Covid-19. 


A rispondere è Padre Francesco, che comunica e rassicura i parrocchiani che hanno partecipato alla messa con queste parole:


“Buon pomeriggio alcuni mi chiedono come mai non abbiamo tenuto chiusa la chiesa questa mattina. Purtroppo il test rapido lo avevamo alle 12.15, ma non ci aspettavamo un tale esito. Sono dispiaciutissimo che alcuni si possano preoccupare, ma so che abbiamo anche rispettato tutte le nostre di sicurezza per evitare altri contagi. Vi saluto e vi benedico”


Nel frattempo, il Direttore dell’Istituto, padre Giancarlo, per prevenzione, nonostante il tampone negativo, si trova 8n isolamento fiduciario. 

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net