sabato, Gennaio 22, 2022
Home > Italia > Arcuri: “Un punto di conservazione dei vaccini ogni 20mila cittadini”

Arcuri: “Un punto di conservazione dei vaccini ogni 20mila cittadini”

coronavirus

Ci sarà un punto di conservazione e somministrazione dei vaccini anti covid ogni 20mila cittadini. Lo ha detto il Commissario per l’emergenza Domenico Arcuri illustrando in commissione bilancio il piano che si sta mettendo a punto e che dovrà essere pronto nelle prossime settimane.  

Poiché ci saranno diverse tipologie di vaccino, ha spiegato Arcuri, il piano dovrà sostanzialmente tener conto di 4 variabili: distribuzione a carico dell’azienda produttrice o dello Stato acquirente, temperatura di conservazione, modalità di somministrazione, intervallo temporale tra la prima e la seconda dose. “Considerando le 4 variabili – ha detto – stiamo organizzando un piano che prevede il coinvolgimento delle Regioni e dei Comuni alle quali ho già chiesto di indicarmi i punti di somministrazione all’interno di ospedali e Rsa”. (ANSA)