lunedì, Marzo 8, 2021
Home > Abruzzo > Scomparsa Celommi, Liris: “L’Abruzzo perde un simbolo”

Scomparsa Celommi, Liris: “L’Abruzzo perde un simbolo”

ater

Scomparsa Celommi, Liris: “L’Abruzzo perde un simbolo”


L’AQUILA – “Ho appreso con dolore della scomparsa di Giuseppe Celommi. Fin dal mio insediamento in Regione ho avuto modo di apprezzarne la passione, la forza e l’energia con cui proponeva e portava avanti progetti per la sua amata Roseto. Non per nulla il suo cognome rappresenta un segno distintivo della città da decenni.

L’Abruzzo perde un uomo vulcanico, appassionato di politica e di sport, un imprenditore lungimirante e attento, un educatore che ha dato moltissimo all’insegnamento e al mondo della scuola. Sono vicino a lui e alla sua famiglia, con sentimenti di stima e profondo affetto. Una vicenda dolorosa che testimonia quanto sia ancora dura la battaglia contro il coronavirus che dobbiamo portare avanti con decisione ed estrema coesione”. Lo dice l’assessore regionale allo Sport, Guido Liris, a proposito della prematura scomparsa di Giuseppe Celommi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *