sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Abruzzo > Nasce lo Sportello Amico al servizio dei cittadini di Atri, Pineto e Silvi

Nasce lo Sportello Amico al servizio dei cittadini di Atri, Pineto e Silvi

Nasce lo Sportello Amico

Nasce lo Sportello Amico al servizio dei cittadini di Atri, Pineto e Silvi. La Cooperativa Sociale Mano di Atri dal primo febbraio attiva servizi gratuiti di ritiro referti, auto compiti, spesa a domicilio e altro per quanti ne hanno necessità

ATRI – Ritiro referti medici nei presidi ospedalieri di Atri, Teramo o Giulianova, dog sitter a disposizione di persone in quarantena, consegna della spesa a domicilio e ripetizioni e aiuto-compiti gratuito per bambini e ragazzi in didattica a distanza. Sono questi alcuni dei servizi che verranno offerti dal primo febbraio 2021 dalla Cooperativa Sociale Mano di Atri, che in collaborazione con la Fondazione Tercas e con il patrocinio di Comuni di Atri e Pineto, ha dato vita allo “Sportello Amico”. Si tratta di un servizio cui potranno rivolgersi gratuitamente i cittadini dei territori di Atri, Pineto e Silvi che abbiano bisogno di un supporto nello svolgimento di queste e altre piccole azioni quotidiane. Dal primo febbraio e per circa due mesi saranno attivi i numeri telefonici 339.6917715, 371.4333371, 329.8059921 contattabili per inoltrare la richiesta di aiuto gratuito dalle 8,30 alle 12 dal lunedì al venerdì.

 “Siamo molto felici e orgogliosi di questa iniziativa della cooperativa Sociale Mano che ha sede proprio ad Atri – dichiara l’Assessora con delega al Sociale del Comune di Atri, Alessandra Giuliani – nonostante le tante difficoltà del periodo legate alla pandemia da Covid-19 le referenti di questa realtà non si sono fermate e hanno studiato un progetto utile e dall’importante risvolto sociale finanziato dalla Fondazione Tercas che ringrazio. Sin dal nome questa associazione vuole fare la propria parte per aiutare, dare una mano appunto e in questo periodo così complesso hanno deciso di offrire un servizio prezioso, altruistico e sicuramente molto apprezzato dai cittadini. Desidero ringraziare a nome di tutta l’Amministrazione di Atri le componenti di questa cooperativa in particolare la Presidente Annarita De Felicibus per questa iniziativa che rappresenta un esempio di resilienza, altruismo, generosità e umanità”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net