sabato, Febbraio 27, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Moni Ovadia del 30 gennaio alle 21.15 su Rai 5: “La nota stonata”

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Moni Ovadia del 30 gennaio alle 21.15 su Rai 5: “La nota stonata”

la nota stonata

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Moni Ovadia del 30 gennaio alle 21.15 su Rai 5: “La nota stonata

(none)

Giuseppe Pambieri e Carlo Greco, diretti da Moni Ovadia, sono i protagonisti di “Nota stonata” di Didier Caron, spettacolo teatrale che Rai Cultura propone in prima Tv sabato 30 gennaio alle 21.15 su Rai5 nei giorni in cui si commemorano le vittime dell’Olocausto e ricorre il Giorno della memoria. L’azione si svolge nei primi anni ’90,  alla Filarmonica di Ginevra, nel camerino del direttore d’orchestra di fama internazionale Hans Peter Miller. Rientrato alla fine di un concerto, il Maestro viene importunato dall’invadente spettatore Léon Dinkel, che si presenta come un suo grande ammiratore, venuto appositamente dal Belgio per applaudirlo. Più il colloquio fra i due si protrae, più il comportamento di questo visitatore diventa strano e oppressivo. Finché si giunge a scoprire un oggetto del passato. Chi è questo inquietante Signor Dinkel? Cosa vuole dal direttore Miller? 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *