giovedì, Marzo 4, 2021
Home > Abruzzo > Imprese: Quaresimale incontra Ballone per esame crisi

Imprese: Quaresimale incontra Ballone per esame crisi

imprese

Imprese: Quaresimale incontra Ballone per esame crisi

Pescara – Il difficile momento che stanno attraversando le imprese abruzzesi a seguito del Covid-19, la situazione occupazione dei distretti produttivi e le possibilità di rilancio che può offrire la programmazione dell’Fse sono stati al centro dell’incontro tra l’assessore alle Politiche del Lavoro, Pietro Quaresimale, e la presidente della Camera di Commercio del Gran Sasso, Antonella Ballone.

“E’ stato un incontro costruttivo – ha detto l’Assessore regionale – che ha permesso di mettere a confronto le idee e proposte da mettere sul campo quando sarà il momento della ripartenza post Covid-19. Su questo aspetto e sulla consistenza della ripartenza si gioca il futuro delle imprese abruzzesi – ha aggiunto Quaresimale -, per questo ritengo che un confronto diretto con chi ogni giorno vive le problematiche delle piccole imprese aiuti a migliorare la politica ma soprattutto permetta di indirizzare con criterio la programmazione delle risorse comunitarie.

Al presidente Ballone ho anticipato che la Giunta si appresta ad approvare le economie del Piano operativo dell’Fse 2014-2020 e che a breve saranno pubblicati avvisi che guardano ai titolari di partita Iva e alle piccole imprese”. L’incontro con il presidente della Camera di Commercio del Gran Sasso è solo l’ultimo di una serie di incontri che l’assessore Quaresimale ha avviato sul territorio.

“E’ fondamentale per l’amministratore la fase di ascolto – ha detto – soprattutto in un momento segnato dalle difficoltà delle piccole e medie imprese del territorio travolte dagli effetti della pandemia mondiale. La ripresa, almeno per i nostri territori, non può fare a meno del tessuto produttivo della piccola e media impresa”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *