domenica, Febbraio 28, 2021
Home > Mondo > Trump assolto: la fine di una penosa caccia alle streghe

Trump assolto: la fine di una penosa caccia alle streghe

trump no dazi su made in italy

Trump, finita la ‘caccia alle streghe’

Risultato immagini per donald trump wikipedia

L’immagine della assoluzione di Donald Trump di ieri sera è ben rappresentata dalla faccia livida di rabbia della speaker democratica Nancy Pelosi che attacca a testa bassa i senatori repubblicani rei di aver assolto ieri sera l’ex Presidente dal secondo tentativo di impeachment avviato dai suoi avversari politici .
Con l’assoluzione nel secondo processo d’impeachment, è finita la “più grande caccia alle streghe nella storia del nostro Paese”. Lo afferma l’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in una dichiarazione subito dopo la votazione in Senato. Trump aggiunge di volere “continuare” a difendere “la grandezza dell’America”. “Voglio innanzitutto ringraziare il mio team di avvocati per il loro instancabile lavoro a favore della giustizia e della difesa della verità”, ha detto the Donald, lodando anche i 43 senatori Repubblicani che hanno impedito la vittoria democratica vanificando il voltafaccia di 7 colleghi della Camera Alta.

Dopo aver superato la prova più pericolosa della sua carriera Trump rialza quindi la testa e promette trionfante un grande ritorno sula scena politica. “Faremo di nuovo grande l’America” è di nuovo il suo programma che disturba il sonno degli avversari democratici, che hanno fallito nel loro tentativo di eliminarlo per sempre dalle future competizioni elettorali.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *