lunedì, Gennaio 17, 2022
Home > Italia > Il punto di Roberto Napoletano – I partiti che non ci meritiamo

Il punto di Roberto Napoletano – I partiti che non ci meritiamo

basta dittatura

Il punto di Roberto Napoletano. I partiti che non ci meritiamo –  Piano vaccini, carrozzoni regionali e i lep che non ci sono


Abbiamo visto in questi gravissimi atteggiamenti il segno fisico del miope egoismo che pervade la stagione del regionalismo all’italiana dove si sono saldati insieme gli interessi della Sinistra Padronale tosco-emiliana e la Destra lombardo-veneta a trazione leghista. Non è possibile che diventi il calcolo matematico più complesso della terra stabilire la cifra che esprima la stessa spesa pubblica pro capite, ad esempio, per la sanità a favore di un cittadino campano come di un cittadino emiliano-romagnolo. Ecco una bella sfida per il nuovo Pd di Letta

di Roberto Napoletano, Direttore del Quotidiano del Sud – l’Altravoce dell’Italia

Chi oggi continua a fare propaganda su vaccini e bisogni delle persone è un criminale. Così come lo è chi specula sulle sacrosante ragioni di tutti coloro che hanno dovuto chiudere ogni tipo di attività e hanno visto poco o nulla di risarcimento. Il Piano nazionale di vaccinazione del governo Draghi sta funzionando perché si è quasi quintuplicato il numero quotidiano di vaccinati e la scelta di centralizzare regole, guida e gestione è senz’altro quella giusta. Se insieme a Bulgaria, Lituania, Finlandia siamo gli ultimi nella fascia strategica che va dai 70 ai 79 anni, dobbiamo dirlo senza reticenze lo si deve esclusivamente a questi venti viceré che hanno nelle mani il governo frazionato del Paese e lo esercitano lisciando le lobby, ognuno le sue, e mettendo sempre vergognosamente il consenso davanti a tutto. Anche quando sono in gioco la vita delle persone e il futuro dell’economia di un Paese. Ovviamente esistono le eccezioni come la Regione Lazio che, a differenza di Lombardia e Toscana vero scandalo di questa stagione, è pronta a fare vaccinare in farmacia dalla settimana prossima anche la fascia dei cinquantacinquenni/sessantenni evidentemente a patto che arrivino i vaccini nuovi. Per leggere la versione integrale dell’editoriale del direttore Roberto Napoletano clicca qui:
https://www.quotidianodelsud.it/laltravoce-dellitalia/gli-editoriali/politica/2021/04/01/leditoriale-di-roberto-napoletano-laltravoce-dellitalia-i-partiti-che-non-ci-meritiamo/