lunedì, Agosto 2, 2021
Home > Sport in Pillole > Samb: presentati dal presidente Renzi il nuovo ds Porchia e il tecnico Donati

Samb: presentati dal presidente Renzi il nuovo ds Porchia e il tecnico Donati

samb

Samb: presentati dal presidente Renzi il nuovo ds Porchia e il tecnico Donati

di Marco De Berardinis

Presentati alla stampa dal presidente della Samb Renzi il direttore Sportivo Sandro Porchia e il tecnico Massimo Donati. Si partirà per il ritiro di Sefro (MC) il 19 luglio

Nel pomeriggio del 29 giugno, presso l’Auditorium Comunale G. Tebaldini di San Benedetto del Tronto, il presidente della Samb Roberto Renzi ha presentato alla stampa locale il nuovo direttore sportivo Sandro Porchia e il nuovo tecnico Massimo Donati.

A prendere per primo la parola è stato il presidente Roberto Renzi cha ha così esordito: “Come nel giorno della presentazione mia e dei miei soci, dico che nell’affidare l’incarico al mister e al direttore sportivo sono rimasto impressionato dalle qualità umane e dalla voglia di emergere. Per me la Sambenedettese non è un punto di partenza ma un palcoscenico importante dove affermarsi. Credo fortemente in questa scelta e tutelerò il loro lavoro al 100%”.

Sandro Porchia, dopo le esperienze con le giovanili di Palermo e Trapani, è pronto alla prima avventura da direttore sportivo, queste le sue prime dichiarazioni: “Sono venuto qui con entusiasmo, è motivo di orgoglio essere a San Benedetto e lavorare con la Samb. Il primo obiettivo è costituire un gruppo che abbia entusiasmo e voglia di fare. Lavorerò a 360 gradi insieme al mister, ma quando parlo di gruppo unito mi riferisco a tutto lo staff che deve lavorare sulla stessa lunghezza d’onda”.

Prima esperienza da allenatore anche per Massimo Donati, il quale ha dichiarato: “So che per molti sono un inesperto, la cosa non mi tocca perché aspettavo da anni questo momento. Ho un’occasione importante in una piazza incredibile e voglio sfruttarla. Ci saranno sicuramente errori e difficoltà, ma con entusiasmo e unione di intenti si possono fare grandi cose. Darò tutto in questa nuova avventura”.

Il direttore Porchia fa chiarezza sul primo step, che riguarda i giocatori sotto contratto. “Insieme al mister parlerò con tutti i giocatori in rosa e faremo le valutazioni sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista delle motivazioni. Qualcuno verrà sicuramente in ritiro e sarà valutato sul campo. L’aspetto fondamentale è che chi rimane possa incarnare i valori di questa società”.

Da un punto di vista tattico mister Donati ha le idee molto chiare: “Il modulo è importante ma non importantissimo, i principi sono ciò che conta. Per me è importante che ci sia il fuoco nei giocatori, chi avrà questa dote giocherà nella Sambenedettese. Abbiamo analizzato la stagione appena conclusa, penso che imposterò la squadra con la difesa a 3 perché si difende meglio e si può iniziare meglio la manovra.

Dieci anni fa ho incontrato sulla mia strada un allenatore che mi ha illuminato. Ho subito capito che avrei seguito le sue idee, parlo di Gianpiero Gasperini, e nel corso della carriera ho cercato di osservare e imparare da tutti. Sono estremamente determinato, voglio che la squadra sia composta da giocatori pronti a dare tutto fino all’ultimo secondo di ogni partita.

Sono malato di dettagli, se vi dico che non dormo pensando alla rimessa laterale voi ridete ma vi assicuro che è così. Il nostro atteggiamento in campo determinerà il rapporto con i tifosi: nella mia carriera ho sempre camminato a testa alta perchè ho sempre dato tutto”.

Tema mercato, con Porchia che non si sbilancia: “Al di là dei nomi che circolano sul mercato, il mio confronto con l’allenatore sarà quotidiano per trovare ragazzi che abbiano fame e diano tutto per la maglia. Il Presidente non ci ha dato un obiettivo, se non quello di scendere in campo per far divertire la gente e di lavorare sodo dando tutto. Partiremo in ritiro il 17 luglio a Sefro (MC), ci saranno valutazioni dei giocatori attualmente in rosa e ci saranno nuovi arrivi da valutare in campo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net