domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Italia > Fotografata dalla Nasa la colonna di fumo degli incendi nel Palermitano

Fotografata dalla Nasa la colonna di fumo degli incendi nel Palermitano

fotografata

Fotografata dalla Nasa la colonna di fumo degli incendi nel Palermitano

La colonna di fumo sollevatasi dagli incendi divampati negli ultimi giorni a Piana degli Albanesi, nel palermitano, è stata fotografata anche dalla Nasa attraverso un satellite. Meno intenso, ma visibile anche il fumo degli incendi tra Misilmeri e Casteldaccia, nel messinese e nel catanese.

Intanto oggi a Portella della Ginestra, luogo dello storico eccidio compiuto dalla banda Giuliano e danneggiato dai roghi, manifesteranno i volontari dell’associazione #faciemuscrusciuforfuture per protestare contro l’ennesima distruzione dei boschi in provincia di Palermo. “Gli unici che sembrano non accorgersene – scrivono i promotori della protesta – sono coloro i quali dovrebbero amministrare e predisporre perché ciò non avvenga. Nonostante da un anno oltre 100 associazioni ambientaliste riunite nel coordinamento #faciemuscrusciuforfuture abbiano più volte e con tutti i mezzi lanciato un grido d’allarme nulla è cambiato.

Solite passerelle, soliti proclami”. I volontari dell’associazione nata dopo il rogo del bosco di Altofonte dello scorso anno puntano il dito contro la politica. Il presidente della Regione chiede l’ergastolo, che non è previsto nella nostra legislazione, per i famosi piromani che però non vengono mai presi perché in realtà, nessuno li cerca – prosegue la nota – . Nel frattempo non attua ciò che invece la legge prevede cioè tutte quelle misure di prevenzione e controllo che potrebbero ridurre i danni e magari anche permettere di arrestare gli incendiari”. (ANSA)

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.