venerdì, Maggio 27, 2022
Home > Mondo > Kim Jong-un al fianco di Putin: “Stati Uniti responsabili dei problemi del mondo”

Kim Jong-un al fianco di Putin: “Stati Uniti responsabili dei problemi del mondo”

la corea del nord

Kim Jong-un al fianco di Putin: “Stati Uniti responsabili dei problemi del mondo”

SEOUL — Vladimir Putin ha una forte spalla a Pyongyang nel leader della Corea del Nord Kim Jong Un .

Prima che Putin ordinasse la massima allerta del sistema difensivo nucleare russo, la Corea del Nord aveva pubblicato un’analisi che mostrava il parallelo tra le paure di Putin e la necessità di Kim di armi nucleari e missili di fronte alle richieste di denuclearizzazione da parte degli Stati Uniti e dei loro alleati.

“Il più grande pericolo che il mondo deve affrontare ora è l’arroganza e l’arbitrarietà degli Stati Uniti e delle sue forze vassalle, che stanno scuotendo la pace e la stabilità internazionale”, si legge nella nota diramato dal ministero degli Esteri nordcoreano.

Mentre Putin ha accusato i paesi occidentali di “azioni ostili” che richiedevano un “regime speciale di combattimento” – il che significa preparativi per la guerra nucleare – la Corea del Nord ha affermato che “gli Stati Uniti e le sue forze vassalle” erano responsabili di tutti i problemi del mondo, compresa la crisi in Ucraina.

Il commento è stata la prima risposta del regime di Kim all’invasione russa dell’Ucraina e ha mostrato come Kim condivida una causa comune con la Russia contro gli Stati Uniti e altri paesi. Mentre le forze russe imperversavano in Ucraina, Kim sembrava altrettanto disposto a rischiare uccisioni di massa nella penisola coreana.

Era come se Putin fosse stato in linea con Kim che parlava della necessità di difese nucleari contro tutti i “bulli” che entrambi credono si stiano alleando contro di loro. Non è stato riferito che abbiano parlato, ma i loro governi concordano chiaramente sull’importanza di un deterrente nucleare contro un nemico comune, gli Stati Uniti

Kim ha ordinato un altro test missilistico domenica: il suo ottavo quest’anno ma il primo dalle Olimpiadi di Pechino. Dopo aver condotto sette test missilistici a gennaio, la Corea del Nord li ha sospesi durante le Olimpiadi su richiesta della Cina, che non voleva che si distraessero dalla gloria dei giochi.

La ripresa dei test missilistici nordcoreani è profondamente preoccupante per il governo del presidente Moon Jae-in, che ha fallito nei tentativi di riconciliazione e dialogo con la Corea del Nord. 

Moon, ansioso di non offendere né la Russia né la Cina, pur deplorando quanto sta accadendo in Ucraina, non ha menzionato Putin per nome. Né ha descritto l’invasione russa come un assalto alla democrazia.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net