martedì, Agosto 9, 2022
Home > La voce di tutti > Giustino Bruno: “portavoce dei diritti umani all’ONU

Giustino Bruno: “portavoce dei diritti umani all’ONU

Giustino Bruno: “portavoce dei diritti umani all’ONU

Giustino Bruno all’ONU

GINEVRA – Il 1 marzo 2022, Giustino Bruno è stato portavoce dei diritti umani in Svizzera presso il palazzo delle Nazioni Unite (ONU) a Ginevra, tramite la Onlus Tripla Difesa e in virtù di protocollo d’intesa con l’associazione socio-Culturale Centro Studi C.E.S.I., Centro Studi su storia militare, templarismo, formazione e consulenza, accreditato alla N.A.T.O, da lui presieduto.
A tal proposito, ha dichiarato Giustino Bruno: “Ho partecipato alla 49 sessione in qualità di rappresentante di NGO, per portare proposte concrete all’ONU sui temi della sicurezza e dei diritti umani, cioè i diritti inalienabili dell’uomo, ossia quelli che devono essere riconosciuti ad ogni persona per il solo fatto di appartenere al genere umano, indipendentemente dalle origini, appartenenze o provenienza, come ad esempio il diritto alla vita, alla libertà individuale o alla autodeterminazione dei popoli”.