sabato, Maggio 21, 2022
Home > Marche > Porto San Giorgio, consulta il menù poi deruba un commensale: denunciato

Porto San Giorgio, consulta il menù poi deruba un commensale: denunciato

PORTO SAN GIORGIO

Porto San Giorgio, consulta il menù poi deruba un commensale: denunciato

PORTO SAN GIORGIO – Un giovane fermano, alcune sere fa, è stato derubato del contenuto del portafogli da un trentenne nordafricano, successivamente identificato e denunciato alla Procura della Repubblica dagli operatori della Volante.

Per ricostruire la vicenda è necessario fare un passo indietro, quando lo straniero è entrato in una pizzeria di Porto San Giorgio, si è seduto al tavolo, ha chiesto il menù ma dopo alcuni minuti di apparente indecisione su cosa consumare, si è alzato dalla sedia, ha indossato il giubbino ed è uscito “furtivamente”.

Il titolare del locale, insospettito dal suo comportamento, ha chiesto ai ragazzi del tavolo vicino se avessero notato qualcosa di anomalo e in pochi attimi il sospetto che fosse capitato qualcosa è divenuto realtà.

Infatti dal portafogli conservato nella giacca di uno dei commensali, appoggiata allo schienale della sedia, erano scomparse banconote per alcune centinaia di euro.

È stato richiesto l’intervento della Volante della Questura e i poliziotti, dopo aver acquisito le prime informazioni sul furto, insieme al proprietario hanno visionato le immagini della videosorveglianza interna, individuando la dinamica della sottrazione ed il responsabile della stessa, lo straniero che si era allontanato senza effettuare la “comanda”.

Il trentenne nordafricano, in particolare, è stato visto sedersi al tavolo e poco dopo con attenzione e certamente con esperienza delinquenziale, approfittando della scarsa attenzione dei giovani alle sue spalle, ha allungato il braccio frugando nelle tasche della giacca, interrompendo alcune volte l’azione furtiva al passaggio dei camerieri; dopo essere riuscito a trovare il portafogli, ne ha estratto il contante e successivamente si è alzato “insalutato ospite” e si è dileguato.

La Volante si è messa alla ricerca del soggetto, diramando le informazioni acquisite agli altri equipaggi della Polizia di Stato in servizio nel comune.

Ad alcune centinaia di metri di distanza, in un altro locale, i poliziotti hanno notato, dall’esterno della vetrata, un soggetto che corrispondeva per fisionomia ed abbigliamento allo straniero cercato e dopo averlo raggiunto hanno avuto conferma che si trattasse del trentenne che era stato ripreso dalle immagini mentre compiva l’azione predatoria.

Lo straniero, senza documenti al seguito e senza più i soldi che aveva sottratto, è stato accompagnato in Questura e compiutamente identificato; a suo carico, oltre ad alias, alcuni precedenti per furti con destrezza commessi con le stesse modalità di quello segnalato alla sala operativa della Questura.

Il soggetto è stato denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di furto aggravato.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net