sabato, Maggio 21, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 30 aprile alle 9 su Rai 3: Reithera e il PNNR per i borghi

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 30 aprile alle 9 su Rai 3: Reithera e il PNNR per i borghi

mi manda rai tre

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 30 aprile alle 9 su Rai 3: Reithera e il PNNR per i borghi

(none)

Con Federico Ruffo su Rai 3 si parla del primo istituto per sordi in Italia a rischio chiusura

Tra il 2020 e il 2021 la pandemia da Coronavirus è costata circa 19 miliardi di euro fra spese mediche e assistenziali, farmaci, vaccini e dispositivi di protezione personale: un vaccino tutto italiano avrebbe potuto contenere le spese e creare profitti? Il vaccino Reithera ha ancora possibilità di essere prodotto nel nostro paese? Se ne parla sabato 30 aprile alle 9 su Rai 3.

E ancora: l’Italia è il paese dei borghi, molti a rischio abbandono e spopolamento. Ad alcuni di essi è destinata una parte del PNNR, 420 milioni di euro, distribuiti attraverso un bando che ha recentemente decretato i vincitori: come in ogni lotteria che si rispetti, ora è bagarre fra località premiate ed escluse.
In trasmissione anche la vicenda che ha coinvolto il primo istituto per sordi d’Italia: il rischio chiusura è scongiurato?

Tra gli ospiti di Federico Ruffo: Guido Rasi, microbiologo – Università di Roma Tor Vergata; Enrico Girardi, Vicedirettore scientifico INMI “Lazzaro Spallanzani” IRCCS di Roma; Vittorio Alessandro Sironi, Direttore Centro Studi Storia del Pensiero Biomedico – Università Milano Bicocca; Luca Pastorino, Presidente Commissione Turismo Anci e Sindaco Bogliasco (Genova); Domenico Iannacone, giornalista e conduttore “Che ci faccio qui”; Emilio Casalini, giornalista e conduttore “Generazione bellezza”; Andrea Casadio, giornalista Domani; Isabella Pinto, Commissaria Straordinaria Istituto Statale Sordi Roma e Dirigente Scolastica Istituto per Sordi Magarotto; Virginia Giocoli, avvocata e rappresentante Coordinamento Associazioni Sordi.

Mi manda Raitre (inizialmente Mi manda Lubrano) è una trasmissione televisiva di inchiesta e di denuncia. Trasmessa su Rai 3, dal 1990 al 2010 e poi tra marzo e novembre del 2011 come appuntamento settimanale in prima serata, dal 2012 ha assunto la forma di programma quotidiano nella fascia mattutina, mentre dal 2016 va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 e il giovedì anche alle 21:15.

Dal 13 gennaio 2018 al 12 giugno 2021 va in onda anche il sabato mattina, dalle 9:40 alle 11:00, con un nuovo appuntamento dal titolo Mi manda Raitre in +. Dall’11 settembre 2021 va in onda il sabato e la domenica mattina, dalle 9:00 alle 10:20.