venerdì, Maggio 27, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 7 maggio alle 9 su Rai 3: termovalorizzatori e peste suina

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 7 maggio alle 9 su Rai 3: termovalorizzatori e peste suina

mi manda rai tre

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 7 maggio alle 9 su Rai 3: termovalorizzatori e peste suina

(none)

Con Federico Ruffo su Rai 3

Nuovo appuntamento, sabato 7 maggio alle 9 su Rai 3, con la trasmissione di servizio  “Mi Manda RaiTre”. Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha annunciato di voler dotare, entro il 2025, la capitale di un termovalorizzatore: da più parti vengono demonizzati, ma i termovalorizzatori possono dare una svolta alla gestione dei rifiuti e alla soddisfazione del fabbisogno energetico delle famiglie italiane, che devono fare i conti con l’aumento dei costi delle bollette e delle materie prime, anche a seguito della guerra fra Russia e Ucraina?

E ancora, un’epidemia silenziosa, quella della peste suina africana, che si sta affacciando di nuovo agli onori delle cronache per l’aumento delle segnalazioni in molte zone d’Italia. Un caso è stato accertato anche a Roma e legato alla presenza dei cinghiali, per i quali molti comuni stanno disponendo degli abbattimenti programmati.

Quali rischi per l’uomo e per gli allevamenti di suini? Focus su un’altra infezione, l’aviaria, che di norma si diffonde prevalentemente fra gli uccelli.  

Tra gli ospiti di Federico Ruffo: Andrea Costa, sottosegretario di Stato al Ministero della Salute; Angelo Ferrari, commissario straordinario per emergenza peste suina; Sabrina Alfonsi, assessore all’agricoltura, ambiente e ciclo dei rifiuti – Comune di Roma; Fulvio Bonavitacola, assessore ambiente – Regione Campania; Andrea Bossola, direttore generale Ama; Valerio Rossi Albertini, fisico nucleare e divulgatore scientifico Cnr; Roberto Scacchi, presidente Legambiente Lazio; Alfonso Palmieri, Sra Srl; Michele Barbetta, avicoltore.

Mi manda Raitre (inizialmente Mi manda Lubrano) è una trasmissione televisiva di inchiesta e di denuncia. Trasmessa su Rai 3, dal 1990 al 2010 e poi tra marzo e novembre del 2011 come appuntamento settimanale in prima serata, dal 2012 ha assunto la forma di programma quotidiano nella fascia mattutina, mentre dal 2016 va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 e il giovedì anche alle 21:15.

Dal 13 gennaio 2018 al 12 giugno 2021 va in onda anche il sabato mattina, dalle 9:40 alle 11:00, con un nuovo appuntamento dal titolo Mi manda Raitre in +. Dall’11 settembre 2021 va in onda il sabato e la domenica mattina, dalle 9:00 alle 10:20.