domenica, Agosto 7, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “I miserabili” di Sandro Bolchi del 29 giugno alle 15.45 su Rai 5: 3° puntata – Il processo Champmathieu

Anticipazioni per “I miserabili” di Sandro Bolchi del 29 giugno alle 15.45 su Rai 5: 3° puntata – Il processo Champmathieu

i miserabili 3

Anticipazioni per “I miserabili” di Sandro Bolchi del 29 giugno alle 15.45 su Rai 5: 3° puntata – Il processo Champmathieu

I miserabili 1964.JPG

Un grande classico con Gastone Moschin e Tino Carraro

Lo sceneggiato “I miserabili”, diretto da Sandro Bolchi e tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo del 1862, è uno dei più imponenti adattamenti televisivi realizzati dalla Rai. A partire dal 27 giugno Rai Cultura torna a proporlo ogni pomeriggio dal lunedì al venerdì alle 15.45 su Rai5.

Girato nel 1963 nell’arco di 4 mesi presso la sede Rai di via Teulada, “I miserabili”, ambientato nella Francia tra il 1815 e il 1833, andò in onda in 10 puntate per una durata complessiva di circa 11 ore.

I due principali protagonisti della storia, Jean Valjean e l’ispettore Javert, erano rispettivamente interpretati da Gastone Moschin e da Tino Carraro.

Con loro, anche Giulia Lazzarini e Roberto Bisacco. La regia era firmata da Sandro Bolchi, che governò con rigore e puntualità una macchina produttiva estremamente complessa.

I miserabili è uno sceneggiato televisivo in 10 puntate, tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo, andato in onda sul Programma Nazionale della RAI nel 1964, diretto da Sandro Bolchi, con Gastone MoschinTino Carraro e Giulia Lazzarini come interpreti principali: « il più lungo romanzo sceneggiato mai realizzato dalla televisione. »[1]

3° puntata – Il processo Champmathieu

Dopo una lunga riflessione, Jean Valjean, decide di intervenire nel processo contro Champmathieu, ammettendo di essere lui stesso il forzato ricercato da anni per furto ed evitando la galera a un innocente, colpevole solo di somigliargli in modo impressionante.

Intanto Fantina, malata in modo ormai incurabile, spera di vedere presto la figlia Cosetta, ospite nella locanda dai perfidi Thenardier.

I miserabili (Les Misérables) è un romanzo storico di Victor Hugo, pubblicato nel 1862 e considerato uno dei più eccelsi romanzi del XIX secolo europeo, fra i più popolari e letti dell’epoca. Suddiviso in 5 volumi, il libro è ambientato in un arco temporale che va dal 1815 al 1832, dalla Francia della Restaurazione post-napoleonica alla rivolta antimonarchica del giugno 1832. L’opera narra le vicende di numerosi personaggi: in particolare la vita dell’ex galeotto Jean Valjean e le sue lotte per la redenzione durante 20 anni di storia francese, con digressioni sulle vicende della Rivoluzione francese, sulle Guerre napoleoniche – in particolare la battaglia di Waterloo – fino alla Monarchia di luglio.

Fonte foto interna: https://it.wikipedia.org/wiki/I_miserabili_%28miniserie_televisiva_1964%29

Fonte foto esterna: https://www.raiplay.it/video/2017/03/I-miserabili—La-topaia-Gorbeau-3bb902d4-d911-4936-af3b-515cecd276fd.html