lunedì, Settembre 26, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Super Quark” del 10 agosto alle 21.25 su Rai 1: gli ambienti più ostili per trovare un partner

Anticipazioni per “Super Quark” del 10 agosto alle 21.25 su Rai 1: gli ambienti più ostili per trovare un partner

super quark

Anticipazioni per “Super Quark” del 10 agosto con Piero Angela alle 21.25 su Rai 1: gli ambienti più ostili per trovare un partner

Trovare il partner giusto non è facile, ma lo è ancora meno per alcune specie che sembrano avere tutto contro. 

Nella quinta puntata di “Superquark”, in onda mercoledì 10 agosto alle 21.25 su Rai 1, continua il viaggio nel gioco della seduzione con i documentari della BBC e si va a scoprire quali sono le specie animali che riescono a sopravvivere benché abbiano scarsissime probabilità di successo nel corteggiamento: alcune devono cercare un partner dove è quasi impossibile trovarne uno, altre devono adattarsi a un mondo totalmente diverso rispetto a quello dei loro genitori o per riuscire a riprodursi hanno  sviluppato alcune delle strategie più straordinarie in natura.

Approfondimento poi sulla tiroide, una ghiandola piccola ma molto importante di cui si conoscono le proprietà ma meno i suoi veri meccanismi di autoregolazione. C’è oggi un progetto tutto italiano per scoprire come funziona. Il servizio di Barbara Bernardini va alla scoperta della “scatola nera “della tiroide. Una nuova tecnica svelerà come si producono davvero gli ormoni. 

Il sito di Roccapelago è un ritrovamento unico per l’Italia. Per le mummie di Roccapelago non si tratta, come spesso accaduto, della mummificazione volontaria di un gruppo sociale, ma della conservazione naturale di parte della comunità sepolta tra la seconda metà del ‘500 e il ‘700. Dal ritrovamento, nel 2010, si sono aperte straordinarie possibilità di studio per ricercatori e scienziati. 

Creare nuove molecole, inventare nuovi farmici, e testarli a tempo di record è la rivoluzione che oggi ci offre la “chimica computazionale”. Barbara Bernardini spiega come.

Una nuova emergenza ambientale: le microplastiche, particelle invisibili ad occhio nudo che invadono le acque dei nostri laghi. Marco Visalberghi è andato al lago di Bracciano con i ricercatori.

Barbara Galavotti e Daniela Franco sono andate a Parma, dove i RIS e i ricercatori dell’Università si sono uniti per svelare un antico mistero: le vere cause della morte prematura del grande condottiero Alessandro Farnese.

Ospiti di Piero Angela in studio per le rubriche: in “Scienza in cucina” la dottoressa Elisabetta Bernardi parlerà del trapianto di microbiota con Paola Toscano; in “Dietro le quinte della storia” il professor Alessandro Barbero racconterà degli animali decorati al valore; in “Psicologia di una bufala” con Massimo Polidoro si parlerà del pericoloso odio on line.

In seconda serata Piero Angela continua con “Superquak Natura”: “Le sfide impossibili”, questo il tema del terzo episodio completo della serie BBC “I segreti della sopravvivenza”.

Superquark[1][2] è un programma televisivoitaliano di divulgazione culturale, nato nel gennaio 1995, ideato e condotto da Piero Angela, evoluzione della precedente trasmissione Quark.

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2022/07/Superquark-con-Piero-Angela-905b6db2-1909-499f-ac3f-f04027a7288d-ssi.html