martedì, Settembre 27, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film horror stasera in TV: “Il treno” sabato 10 settembre 2022

Il film horror stasera in TV: “Il treno” sabato 10 settembre 2022

il treno

Il film horror stasera in TV: “Il treno” sabato 10 settembre 2022 alle 21.15 su Italia 2 (Canale 66)Il treno (Beyond the Door III noto anche come Amok Train e Death Train ) [1] è un film horror italiano del 1989 diretto da Jeff Kwitny ed intepretato da Mary KohnertBo SvensonVictoria Zinny ed Savina Gersak.

È l’ultimo film della trilogia Beyond the Door , una serie di film non correlati collegati da un titolo comune per scopi di marketing. È uscito dodici anni dopo il secondo film della trilogia, Beyond the Door II . [1]

Un gruppo di studenti americani si reca in Jugoslavia , tra cui Beverly Putnic ( Mary Kohnert ), e si incontra con un professore locale, Andromolek ( Bo Svenson ), per testimoniare un sacro rituale pagano che viene eseguito solo una volta ogni cento anni. 

Di ritorno a Los Angeles, la madre di Beverly (Victoria Zinny) viene decapitata da un raggio di costruzione mentre si allontana dall’aeroporto dopo aver lasciato Beverly in un apparente strano incidente, ma un telegramma per informare Beverly di ciò viene intercettato e distrutto dal professore.

Gli studenti vengono tutti portati in barca in un villaggio remoto e collocati in stanze fatiscenti che gli abitanti del villaggio poi chiudono con chiodi nella notte, segnano con il sangue e danno alle fiamme. Le porte sono traballanti, tuttavia, quindi gli studenti scappano tutti tranne uno che brucia nel suo letto e decidono di scappare dal villaggio e salire su un treno passeggeri. Due studenti rimangono indietro quando cadono dal treno.

Tuttavia, il treno viene presto posseduto ed è determinato a riunire i giovani con i loro orribili destini. Il macchinista del treno viene decapitato dal cacciatore di mucche nella parte anteriore del treno, l’ingegnere viene trascinato nel motore a vapore e bruciato vivo, e il capotreno viene schiacciato a morte quando il motore a vapore si disconnette dalle autovetture, lasciando gli studenti da solo sul treno in corsa. 

Il treno malvagio ha sete di sangue e presto gli studenti iniziano a morire di morti orribili e raccapriccianti. I due studenti caduti dal treno alla fine vengono investiti da esso in una palude mentre salta fuori dai binari e poi torna su quegli stessi binari intatto e senza rallentamenti. L’autorità ferroviaria jugoslava fa alcuni sforzi per fermare il treno, ma questi sforzi non hanno alcun effetto.

Beverly, tuttavia, riesce a fare sesso con un monaco dell’XI secolo di nome Marius (Igor Pervic) che sta anche lui prendendo il treno, rendendola inadatta come sposa di Satana. Poiché Marius è morto da tempo, anche lui svanisce, ma non prima di restituire a Beverly un libro che sua madre le ha regalato quando è salita sull’aereo a Los Angeles pochi giorni prima.

 Beverly torna poi da sola in America, con la nostalgia di casa, dopo la sua avventura di circa due o tre giorni in un paese straniero. Tuttavia, mentre l’aereo vola attraverso una tempesta, il braccio di Satana si schianta contro il finestrino accanto a Beverly e cerca di trascinarla fuori dall’aereo. Una hostess sveglia quindi Beverly dal suo sogno, che dice all’impiegato della compagnia aerea: “Voglio solo andare a casa”. [1]

Regia di Jeff Kwitny

Con: Mary KohnertBo SvensonVictoria Zinny ed Savina Gersak

Fonte: WIKIPEDIA

Foto interna ed esterna: https://www.amazon.it/Amok-train-Bo-Svenson/dp/B0065YFJXS