venerdì, Dicembre 2, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Riccardo Muti prova Macbeth” del 3 novembre su Rai 5 alle 21.15: viaggio nell’opera di Verdi

Anticipazioni per “Riccardo Muti prova Macbeth” del 3 novembre su Rai 5 alle 21.15: viaggio nell’opera di Verdi

macbeth

Anticipazioni per “Riccardo Muti prova Macbethdel 3 novembre su Rai 5 alle 21.15: prina e seconda puntata del viaggio nell’opera di Verdi in otto puntate “dentro” lla composizione con il Maestro – Un magistrale retroscena del Macbeth di Verdi, in un percorso formativo che guida il pubblico al cuore dell’opera italiana: è la nuova serie in 8 puntate “Muti prova Macbeth”, in onda da giovedì 3 novembre alle 21.15 su Rai 5.

Il Maestro Riccardo Muti “attraversa” i 4 atti dell’opera, concentrandosi sui momenti chiave del dramma, attraverso lo sguardo e l’esperienza che lo hanno reso uno dei più grandi direttori d’orchestra del mondo.

Nel pomeriggio – 17.25 sempre su Rai 5 – lo stesso Muti è protagonista dell’ultima puntata della serie dedicata alla Traviata “A lezione d’opera dal Maestro Muti”. Si inizia con l’aria di Alfredo “Parigi o cara noi lasceremo” per proseguire fino al drammatico epilogo.

Nel corso di due brevi interviste, poi, Muti smentisce radicalmente l’opinione secondo la quale lo stile di Verdi possa essere talvolta “volgare” e racconta episodi e aneddoti legati alla sua lunga amicizia con il direttore Carlos Kleiber.

Riccardo Muti (Napoli28 luglio 1941) è un direttore d’orchestra italiano. Dal 1968 al 1980 è stato direttore principale e direttore musicale del Maggio Musicale Fiorentino e dal 1986 al 2005 è stato direttore musicale del Teatro alla Scala di Milano.

Dirige l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, che ha fondato nel 2004 e che ha sede a Piacenza e Ravenna. Dal 2010 è music director della Chicago Symphony Orchestra, con la quale ha rinnovato il contratto fino all’estate del 2022.

Nel 2015 ha fondato la Riccardo Muti Italian Opera Academy, un’accademia internazionale – aperta al pubblico di uditori – con sede a Ravenna dove allievi di direzione d’orchestra, maestri accompagnatori e cantanti d’opera selezionati da una commissione possono perfezionare le proprie conoscenze con Riccardo Muti.