mercoledì, Marzo 29, 2023
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Frontiere” del 28 gennaio alle 16.30 su Rai 3: 50 sfumature di “zona grigia”

Anticipazioni per “Frontiere” del 28 gennaio alle 16.30 su Rai 3: 50 sfumature di “zona grigia”

frontiere

Anticipazioni per “Frontiere” di Franco Di Mare del 28 gennaio alle 16.30 su Rai 3: cinquanta sfumature di “zona grigia” – Per alcuni è “l’ultimo dei corleonesi”, per altri “l’ultimo degli stragisti”. Di certo Matteo Messina Denaro è stato un traghettatore, l’anello di congiunzione tra la mafia dei feudi, quella antica e tradizionale e le moderne organizzazioni criminali.

E per farlo è stato necessario abbandonare le bombe e mimetizzarsi, confondersi con l’imprenditoria, la politica e la borghesia che conta, e con loro fare affari.

A “Frontiere”, in onda sabato 28 gennaio alle 16.30 su Rai 3, Franco Di Mare attraverserà la “zona grigia” che ha garantito a Matteo Messina Denaro una latitanza lunga 30 anni. Ospiti della puntata, il giornalista che vive sotto scorta Lirio Abbate e l’ex-magistrato Giancarlo De Cataldo. 

Interverranno anche il giornalista Attilio Bolzoni di Domani, l’ex magistrato Giuseppe Ayala, l’avvocato Luigi Li Gotti e Piera Amendola, tra le più documentate studiose della massoneria italiana.

Frontiere è un programma televisivo italiano d’inchiesta in onda su Rai 1 in seconda serata e dal 26 settembre 2020 nel sabato pomeriggio di Rai 3.

Puntate speciali

Morte di Giulio Regeni

Il 4 febbraio 2017, a quasi sei mesi dalla fine della trasmissione, va in onda, in seconda serata, uno speciale dedicato al primo anniversario dalla morte di Giulio Regeni. Il titolo è Tutto il male del mondo, tratto da una dichiarazione della madre del ragazzo, presente in puntata. Lo speciale viene seguito da 1 041 000 spettatori per il 12,1% di share.

Tragedia di Rigopiano

Il 30 dicembre 2017 va in onda uno speciale dedicato alla valanga di Rigopiano, quasi a un anno dall’avvenimento. Il titolo è Ritorno a Rigopiano e va ancora una volta in onda in seconda serata. Lo speciale viene seguito da 1 326 000 telespettatori con il 10,3% di share.

Pandemia di COVID-19

Il 20 e 27 marzo 2020 vanno in onda, in seconda serata, due speciali dedicati alla pandemia.

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2023/01/La-guerra-non-e-finita-a-Frontiere-7b441d97-c46e-4afd-a608-0cf52ddb81ac-ssi.html