venerdì, Maggio 24, 2024
Home > Lazio > Ucraina, Barbera (Prc): Flash mob davanti Palazzo Madama contro l’invio di nuove armi all’Ucraina

Ucraina, Barbera (Prc): Flash mob davanti Palazzo Madama contro l’invio di nuove armi all’Ucraina

Roma 23 gennaio 2024-“Questa sera una delegazione composta dai rappresentanti di diverse organizzazioni politiche e pacifiste, si è staccata dalla manifestazione indetta al Pantheon, a Roma, contro l’invio dell’ottavo pacchetto di armi in Ucraina in discussione al Senato, portando la protesta pacifica direttamente sotto Palazzo Madama, con l’esibizione di uno striscione di diversi metri che recitava: “NO ALL’INVIO DI ARMI ALL’UCRAINA, FUORI L’ITALIA DALLA NATO”. Abbiamo voluto in questa maniera protestare contro la politica guerrafondaia portata avanti dal governo Meloni. Il nostro Paese contribuisce, insieme alla Nato, ad alimentare una sanguinosa guerra che rischia di trasformarsi in un conflitto nucleare, con conseguenze devastanti per tutti. Ricordiamo, inoltre, che fino ad oggi son già stati spesi circa 800 milioni di euro. Risorse preziose che avrebbero potuto essere destinate alla più proficua spesa sociale e sanitaria, invece di alimentare altre morti e sofferenze. Quello che si sta consumando è l’ennesima violazione della nostra carta costituzionale che, con l’articolo 11, ripudia la guerra come strumento di risoluzione delle controversie internazionali. Lo scontato voto favorevole di un Parlamento lontano dal paese reale rischia di essere l’ennesimo atto eversivo del nostro ordinamento costituzionale, contro il volere di quella maggioranza silenziosa che continua ad esprimersi, nei sondaggi di opinione, contro la guerra voluta dalle nostre classi dirigenti. La mobilitazione non si placherà e verranno organizzate nei prossimi giorni altre manifestazioni di protesta”. E’ quanto dichiara Giovanni Barbera membro del comitato politico nazionale di Rifondazione Comunista

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.