mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home > Abruzzo > Cuzzi sul Mercato di via dei Bastioni: “Pronta la gara”

Cuzzi sul Mercato di via dei Bastioni: “Pronta la gara”

PESCARA – “E’ stata indetta la gara per i lavori di riqualificazione del mercato di via dei Bastioni, quindi si procederà presto per gli attesi interventi sulla struttura che partiranno prima di Natale. Tutta la documentazione è pronta da mesi, si tratta di interventi per un importo complessivo di 233.000.

Mi sorprende l’interessamento del consigliere Guerino Testa sulla struttura, che evidentemente deve avere la memoria corta a dispetto del nome: perché quando è stato classe di governo di questa città, non ha speso alcuna energia, né pensiero per far sì che accanto all’onerosa riqualificazione del mercato di piazza Muzii si potesse investire qualche euro anche per quello di via dei Bastioni, che scopre oggi! Aggiungo che chi era alla guida di Palazzo di Città in quegli anni non è stato nemmeno capace di far rispettare un vecchio accordo di programma che prevedeva dei lavori importanti di manutenzione. Siamo stati noi a recuperarlo e a investire circa 90.000 euro nel primo anno di mandato per il rifacimento delle grate, per l’automatizzazione delle porte e altri interventi di manutenzione. E così faremo con la riqualificazione che sta per partire.

Con questi interventi il mercato recupererà sicurezza e fruibilità piena. Parliamo di una struttura storica del commercio, su cui si concentra la nostra massima attenzione e stiamo rilanciando anche attraverso altre attività. La struttura apre anche di pomeriggio per tre giorni a settimana con orario 16-19, le aperture sono condivise con gli operatori e fissate al martedì, giovedì e venerdì.

Appena definita la gara si procederà con interventi locali di demolizione e ricostruzione del solaio crollato nel piano sotterraneo adibito a magazzino, con il rifacimento di pavimentazioni, rivestimenti e impianti demoliti, risanamento igienico del soffitto e pareti rovinate. Si agirà anche sul solaio del locale pescheria, che verrà demolito e ripristinato, procedendo inoltre al rialzo del pavimento del box e al ripristino di tutti gli impianti elettrici e idrici interessati. A piano terra si agirà anche sul rifacimento degli asfalti nelle aree antistanti alle porte laterali, che saranno anch’esse sistemate con un sistema diverso di chiusura dall’attuale.

L’intervento interesserà anche l’atrio del primo piano, dove verranno ripristinati i soffitti e le pareti ammalorate, si provvederà anche alla impermeabilizzazione della zona sopra l’atrio del primo piano e si procederà anche alla sistemazione della porta del torrino ascensore. Verrà infine realizzato l’impianto elettrico nella zona oggetto d’intervento.

Si tratta di un intervento ampio e approfondito, capace di sanare alcune delle ferite di una manutenzione che negli anni è mancata alla struttura. Noi la faremo”.

 

 

L’assessore alle Attività Produttive

Giacomo Cuzzi

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *