domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, prende il via Eccellenze a Tavola

San Benedetto del Tronto, prende il via Eccellenze a Tavola

Il 4 ed il 5 novembre, con lo chef Leonardo Di Carlo, presso il pluripremiato Istituto Alberghiero Buscemi, ha preso il via l’iniziativa dell’Associazione Eccellenze, denominata “Eccellenze a Tavola”, che propone a professionisti e appassionati del settore enogastronomico una serie di master con Maestri di primo piano sulla scena nazionale ed internazionale.

Lo chef Di Carlo, nella prima giornata del master, denominato “La pasticceria secondo Leonardo”, ha proposto agli iscritti ai corsi ed agli studenti dell’Alberghiero, una serie di meravigliosi dolci inediti, delizia per occhi e palati sopraffini, svelando le sue tecniche e i suoi segreti con estro e maestria, coadiuvato dai docenti della scuola e dallo chef Poliandri Francesco. Al termine del corso, consegnati gli attestati di partecipazione, ha avuto luogo la cerimonia di consegna dell’assegno simbolico con il quale lo chef ha devoluto al Comune di Arquata il proprio compenso.

Presenti alla cerimonia, oltre al direttivo dell’Associazione Eccellenze, cui ha dato voce Antonella Bovara, il Sindaco Pasqualino Piunti, il Vicesindaco Andrea Assenti, il consigliere regionale Fabio Urbinati, il Sindaco di Arquata Aleandro Petrucci, gli Assessori al Turismo ed alla Cultura Tassotti e Ruggieri, il giornalista, scrittore e Premio Truentum 2016 Paolo Di Mizio, la Preside dell’Istituto Alberghiero Emanuela Germani ed una folta platea che ha poi gustato un aperitivo con le specialità del territorio offerte da aziende di eccellenza che hanno sposato l’iniziativa: Caffè del Marinaio, Salumificio Costantini, Meletti, Orlandi Passion, Promarche Associazione Produttori Ortofrutticoli, Panificio Ciarrocchi, Spinosi, Frantoi L’Olivaio e Saladini Pilastri, Menoamara Beer, Caffè Soriano. Il tutto innaffiato dai vini selezionati ed offerti dal Consorzio di Tutela dei Vini Piceni.

Molte ancora sono state le realtà imprenditoriali che hanno in qualche modo sostenuto l’iniziativa: Valentino Resort, TDis Serigrafia, R9, Investigazioni Aquila, Cima Pasticceria, Multicash, Osteria Caserma Guelfa, Libbi Frutta e Verdura, Pasticceria Dolce Mania, First Management, AS Design, Casa del Cameriere.

Nel corso della seconda giornata di master, denominata “Colazione d’Autore”, i partecipanti hanno potuto prima osservare la preparazione di stuzzicanti e originali manicaretti, poi degustarli e constatare la loro bontà, pari alla loro bellezza. Il Maestro Di Carlo, presentando una delle sue creazioni, ha annunciato a sorpresa, alla presenza dell’Assessore Ruggieri, di aver creato per la prima volta per l’occasione un dolce assolutamente inedito e dal sapore paradisiaco, battezzato “Eccellenze” in onore della città di San Benedetto e dell’Associazione che lo ha invitato ed ospitato.
Per tutti i partecipanti è stata un’occasione unica di confronto con un professionista di indiscusso valore, che ha condotto con simpatia ore di lavoro, risposto a domande e soddisfatto curiosità senza mai un attimo di noia.

I prossimi eventi in programma avranno luogo il 2 dicembre con lo chef Piergiorgio Giorilli, punto di riferimento di livello mondiale nel settore della panificazione  con il master “Il pane…ieri, oggi e domani”; a seguire, il 3 dicembre, sarà la volta dello chef Francesco Favorito,propulsore del Cibo Sano, ideatore  e fondatore della World Gluten Free Chef Academy, prima accademia mondiale nel campo delle intolleranze alimentari; il 13 gennaio 2018 sarà il turno del Maestro Giuseppe Vaccarini, istituzione mondiale nel settore enologico e fondatore dell’ASPI, Associazione della Sommellerie Professionale Italiana, e per concludere, il 14 gennaio 2018 l’Istituto Buscemi, splendido partner dell’Associazione Eccellenze, ospiterà il Maestro Igles Corelli, con la sua “cucina circolare”, creativa ed innovativa, ancorata alle sane tradizioni ma sempre in evoluzione.

Dal 10 novembre partirà invece il primo dei dieci corsi pratici a tema tenuti dallo spumeggiante chef Poliandri, che tratterà “Riso e risotti, le tecniche di ieri e di oggi”.
L’iniziativa, considerati e riconosciuti il suo valore di promozione del territorio e di valorizzazione delle professionalità, ha ricevuto il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto, della Regione Marche, del BIM Tronto, dell’Associazione Cuochi delle Province di Ascoli Piceno e Teramo, ed è sostenuto dall’Associazione Italiana Food Blogger.
Per prenotazioni ed info è possibile visitare il sito dell’Associazione Eccellenze www.eccellenze.info o chiamare il 328 9424466.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *