giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Campli, Nicolino Farina presenta LE SCARPE INFANGATE

Campli, Nicolino Farina presenta LE SCARPE INFANGATE

La Parrocchia di S. Maria in Platea organizza a Campli, giovedì 14 dicembre 2017, alle ore 18,30, la presentazione del libro Le scarpe infangate. Racconti brevi illustrati, di Nicolino Farina, pubblicato da Artemia Nova Editrice di Mosciano Sant’Angelo.


La pubblicazione, oltre alle indubbie qualità letterarie, ha una valenza socio-culturale perché tutti i proventi della vendita del libro saranno devoluti alla Parrocchia di S. Maria in Platea di Campli allo scopo di contribuire al finanziamento del restauro della chiesa di S. Paolo, resa inagibile dal sisma del 2009 e del 2016/2017.


Nicolino Farina, così, ha voluto dare un segno tangibile di affetto e speranza alla sua Città dopo gli eventi catastrofici della neve, del sisma e delle frane che hanno colpito duramente Campli e i camplesi.

Questa volta l’autore non tratta argomenti di storia, arte o antropologia, come ha fatto in precedenza, ma si cimenta nel campo letterario. La pubblicazione, infatti, raccoglie nove racconti legati da un unico comun denominatore: Campli, cittadina custode di civiltà, beni culturali, sapere, tradizioni antiche e personaggi ricchi di umanità.

Nella pubblicazione, l’alternarsi dei temi della memoria e dell’attualità scandisce con efficacia i ritmi della narrazione Una particolarità del libro sono i disegni a china, realizzati sempre dell’autore, che illustrano i singoli racconti. Sono 60 tavole che non si sovrappongono alla parola scritta ma propongono un intreccio di linguaggio capace di ampliare la partitura narrativa in una connessione suggestiva di “quadri” e personaggi.


I costi della stampa del libro sono stati sostenuti da imprese e associazioni con imprenditori di origini camplesi, quali: Artenia Nuova Editrice, Campovalano Viva, Costruzioni Marinelli Tiziano, Di Luigi Showroom rivestimenti, Globo, lolly lavorazione ferro e legno, Lido d’Abruzzo, Oleificio Chiodi, Palumbo calzature, Pocci-Di Berardino.


Presenterà il libro: Leandro Di Donato
Interverrà: Don Adamo Varanesi, arcidiacono parroco di Campli
Condurrà la serata e leggerà: Luisa Ferretti, di L & L Comunicazione
L’autore sarà presente
Nicolino [farina lavora presso la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo,
del MiBACT. E Iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Ha pubblicato: per Multimedia Edizioni
(Teramo), Campli Campovalano (2000); per Edizioni Archè-Edigrafital (Teramo), Scala Santa (2002), S.
Vito di Valle Castellana (2004); per Campli Nostra Notizie, Madonne incise – Excursus sull’iconografia

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *