venerdì, Marzo 5, 2021
Home > Abruzzo > Rasicci: “Domenica 4 marzo scegliete di dare voce in Parlamento alla nostra provincia”

Rasicci: “Domenica 4 marzo scegliete di dare voce in Parlamento alla nostra provincia”

<<Tutti gli indicatori ormai hanno chiarito qual è lo scontro reale che ci sarà, domenica 4 marzo, nelle urne di Teramo e provincia. Quello tra le forze della ricostruzione e “della rivoluzione del buon senso”, che sono rappresentante dalla mia candidatura e dalla mia coalizione, opposte alla demagogia dei 5 Stelle che fa leva solo su una rabbia comprensibile, ma sterile e che ovviamente non potrà portare a nulla di buono per il nostro territorio e per la nostra gente, viste anche le figure che sono state scelte e “catapultate” da lontano, in totale spregio del proprio elettorato>> dichiara Lucrezia Rasicci, candidata della Lega per Salvini Premier e dell’intero centrodestra alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale Teramo.

 

<<C’è da compiere quindi una scelta chiara, netta e positiva. Per questo mi rivolgo non solo ai miei elettori, ma anche a quanti sono ancora in dubbio o pensano di non andare a votare, c’è infatti bisogno del sostegno e dell’appoggio di tutti. Occorre, adesso più che mai, compiere una scelta UTILE. Va espresso un voto che, in base alla nuova legge elettorale, non venga disperso su chi non ha ormai possibilità di essere eletto. Io spero quindi – sostiene la candidata Rasicci – che si scelga in coscienza e con fondata speranza il voto UTILE a favore di Teramo e provincia, facendo una croce sul mio nome stampato sulla scheda elettorale senza cedere invece al malcontento alimentato dal mio avversario, una persona che non ha alcun legame con la nostra provincia, uno che i suoi stessi attivisti vedono come “fumo negli occhi” per il suo passato lavorativo, una persona che, semmai fosse eletta, statene certi difficilmente la rivedrete in giro per il nostro territorio>>.

 

<<Amiche e amici, domenica 4 marzo scegliete di dare voce alla nostra provincia in Parlamento, scegliete la coalizione di centrodestra e la Lega, scegliete Lucrezia Rasicci, una donna giovane, ma combattiva, una che porterà a Roma le vostre e le nostre istanze, una che dal 5 marzo in poi non smetterà di girare per Teramo e la sua provincia ascoltando, con passione, la sua gente>> afferma in conclusione Lucrezia Rasicci. <<Sono convinta che, grazie all’ottimo lavoro portato avanti dalla Lega e da tutta la coalizione di centrodestra, il nostro Paese avrà finalmente un governo forte e stabile ed io sono pronta, con il vostro sostegno, a diventare un punto di riferimento per il nostro territorio>>.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *