mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Marche > Ospedale unico di vallata: non-stop di 14 ore della Lega a San Benedetto per dire NO

Ospedale unico di vallata: non-stop di 14 ore della Lega a San Benedetto per dire NO

La Lega di San Benedetto del Tronto, coordinata da Laura Gorini, con il supporto del Commissario provinciale Andrea Maria Antonini, del segretario comunale di Ascoli Piceno Roberto Maravalli, e del delegato cittadino di Monsampolo Riccardo Gagliardi, continua la sua opera al servizio dei cittadini con una non-stop 10:00/24:00 a San Benedetto del Tronto (viale Secondo Moretti) per la raccolta firme contro lo smantellamento delle strutture sanitarie di San Benedetto e Ascoli e per dire no all’Ospedale unico di vallata. Vista la grande partecipazione della popolazione, mai altrove interpellata su una decisione di così delicata rilevanza, i militanti ed i tesserati della Lega di tutta la provincia ascolana si mettono a disposizione, con un’azione congiunta, per questa importante iniziativa a tutela del diritto alla salute. Aspettano quindi tutti coloro i quali non abbiano firmato venerdì 17 agosto dalle 10:00 alle 24:00: una maratona di 14 ore per dare ascolto e voce ai cittadini che con forza dicono no all’Ospedale unico e sì al potenziamento delle strutture sanitarie esistenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net