martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Marche > Pesaro, ha lottato a lungo contro la malattia: addio all’avvocato Alessandra Valentini

Pesaro, ha lottato a lungo contro la malattia: addio all’avvocato Alessandra Valentini

< img src="https://www.la-notizia.net/adelmina" alt="adelmina"

PESARO – Ha combattuto come un leone contro la malattia, che purtroppo alla fine ha avuto la meglio. Se n’è andata, all’eta di 77 anni, Alessandra Valentini, membro di una famiglia molto nota di avvocati. Si era laureata anche lei, ad Urbino. Tutti la ricordano come una donna gioviale e di grande carattere. I funerali si svolgeranno lunedì in cattedrale. Queste le parole usate per lei su Facebook da una persona che la consceva bene: “A molti di voi questo nome non dirà nulla ma è morta Sandra. Una delle migliori amiche di mia mamma che conosciamo da sempre, assieme a suo marito Mario. Rideva in un modo speciale Sandra e aveva una visione degli uomini e della vita molto chiara, profonda. Ha vissuto il suo anno di malattia curata con amore. Ma mi piace ricordare la sua risata che ha accompagnato la mia vita nelle situazioni che la vita mi ha fatto condividere con lei o direttamemte o tramite mia madre. Avvocato lucido e determinato e inoltre con un talento manuale. Ha riempito le nostre case di golfini meravigliosi per i miei figli e di magnifiche tovagliette ricamate di pizzo. Camminava buffa per il centro di Pesaro, oppure andava in bicicletta con piglio da bersagliere, correndo sempre, con una pettinatura tutta sua, riconoscibile ovunque. Si poteva piangere con Sandra che riusciva sempre a trovare un lato umanamente comico anche nelle tragedie umane, tratto che la rendeva gemella a mia madre. Sandra credeva fortemente e lucidamente in Dio. Lo invidio questa sera.Sandra ora ride per Lui e a noi resta il cuore in attesa di risentire quella risata. Grazie Sandra che sei stata nella mia, nelle nostre vite. Sei stata un dono. Resti nei nostri cuori. Ora riposa”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *