venerdì, Settembre 25, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il film consigliato in seconda serata in TV: “OCEANO di FUOCO – HIDALGO” mercoledì 23 gennaio 2019

Il film consigliato in seconda serata in TV: “OCEANO di FUOCO – HIDALGO” mercoledì 23 gennaio 2019

Il film consigliato in seconda serata in TV: “OCEANO di FUOCO – HIDALGO” mercoledì 23 gennaio 2019 alle 23:30 su PARAMOUNT Channel (Canale 27)   Oceano di fuoco – Hidalgo (Hidalgo) è un film del 2004, diretto da Joe Johnston. Il film narra la storia di Frank Hopkins e del suo cavallo di razza mustang Hidalgo, personaggi realmente esistiti. Ambientato nel 1897, la storia narra di una corsa a cavallo che si tiene da secoli in Arabia: l’Oceano di fuoco, chiamata così perché si tratta di percorrere una distanza di tremila miglia lungo il deserto. Alla corsa partecipano cavalli di razza purissima e solitamente discendenti da linea nobile e di proprietà di famiglie reali. Lo sceicco Riyadh invita Frank T. Hopkins a partecipare a questa corsa, dato che l’americano è famoso per essere stato un veloce Pony Express per il governo degli Stati Uniti insieme al suo mustang di nome Hidalgo. Hopkins, che intanto sbarca il lunario nel circo di Buffalo Bill, accetta l’invito. La fama di Hidalgo come il più veloce cavallo occidentale, fa infuriare gli altri partecipanti alla gara, soprattutto il nipote dello sceicco, perché si tratta della prima partecipazione alla corsa di un cavallo e di un cavaliere di origine occidentale. Infatti, se l’americano dovesse vincere la corsa, verrebbero disonorate le discendenze di razza del principale partecipante alla gara Al-Hattal, uno stallone arabo di proprietà dello sceicco stesso. Durante la gara, Hopkins si scontra con gli altri cavalieri beduini che faranno di tutto per impedirgli di arrivare fino in fondo. Per Hopkins vincere l’Oceano di fuoco diventa così una questione di sopravvivenza ma anche di orgoglio e a dispetto di ciò che pensano gli altri cavalieri, riesce a vincere la gara e a dimostrare che il suo mustang è il cavallo più veloce e resistente del mondo. Con il premio vinto, torna in America alla vigilia dello sterminio dei mustang catturati nelle riserve indiane da parte del governo americano e acquista tutti i cavalli. Dopo aver regolarmente pagato i cavalli, decide di restituirli alla libertà in modo che la razza venga preservata. Con grande coraggio decide inoltre di liberare anche il suo Hidalgo, per restituirgli dopo tanta fatica la libertà che merita. Personaggi e interpreti

  • Viggo Mortensen è Frank T. Hopkins, uno dei più veloci Pony Express ormai alcolizzato che lavora per il circo di Buffalo Bill e che trova la rivincita nella sua vita partecipando e vincendo l’Oceano di fuoco col suo fedele cavallo di razza mustang Hidalgo.
  • Omar Sharif è lo Sceicco Riyadh, che conosce a ammira la celebrità di Hopkins e che lo sfida a partecipare all’Oceano di fuoco, andando contro le regole che non hanno mai visto partecipare alla gara un concorrente che non fosse arabo.
  • J. K. Simmons è Buffalo Bill nel periodo della sua storia in cui diventa impresario del Wild West Show. Frank Hopkins lavora per lui fino all’ingaggio della gara.
  • Zuleikha Robinson è Jazira, unica figlia femmina dello Sceicco. Stringe una tenera amicizia con Frank.
  • Louise Lombard è Lady Anne Davenport, ricca signora che partecipa alla gara con una sua cavalla per vincere una monta Al-Hattal dato che è un puro discendente della razza araba perfetta ad un’alta genealogia. Pur di vincere la gara, convince il suo cavaliere a barare.
  • Saïd Taghmaoui è il Principe Bin Al Reeh, nipote dello Sceicco che rapisce lo stallone dello zio.
  • Adam Alexi-Malle è Aziz, servitore dello Sceicco che va in America per ingaggiare Hopkins.
  • Floyd ‘Red Crow’ Westerman è il capo indiano che lavora insieme ad Hopkins allo spettacolo di Buffalo Bill. Successivamente sarà lui a convincere Hopkins a partecipare all’Oceano di fuoco con Hidalgo, nonostante Hopkins pensi di essere troppo vecchio per questa nuova avventura.

Regia di Joe Johnston Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *