venerdì, Gennaio 28, 2022
Home > Marche > Fano, non accetta di essere stata lasciata e da’ fuoco all’appartamento dell’ex

Fano, non accetta di essere stata lasciata e da’ fuoco all’appartamento dell’ex

senigallia

Lui la lascia, lei da’ fuoco all’appartamento dell’ex compagno, in via Carlo Levi a Torrette di Fano, per vendetta. A lanciare l’allarme i residenti della zona, che hanno tempestivamente allertato le forze dell’ordine. Sul posto i Vigili del fuoco, unitamente alla Polizia di Stato. Il proprietario dell’appartamento, un 30enne di Piandimeleto (Pesaro Urbino) era stato informato di quanto stava accadendo dalla stessa ex tramite Whatsapp, avvisando di conseguenza i carabinieri.

La giovane, una 30enne di Fano, non aveva accettato di buon grado la fine della loro relazione e, per vendicarsi, si e’ introdotta all’interno dell’abitazione, ha appiccato il fuoco e poi si e’ barricata in bagno. Immediatamente sul posto i Vigili del fuoco, che hanno spento le fiamme e messo in salvo la giovane, poi ricoverata nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Fano. La ragazza e’ stata denunciata dagli agenti di polizia per danneggiamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net