domenica, agosto 18, 2019
Home > Mondo > Missili dalla Corea del Nord, Pyongyang: “Avvertimento adeguato”

Missili dalla Corea del Nord, Pyongyang: “Avvertimento adeguato”

< img src="https://www.la-notizia.net/corea" alt="corea"

COREA DEL NORD – Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha seguito personalmente il lancio di missili balistici a cortoraggio di nuova concezione e ritiene che questo sia stato “un avvertimento adeguato” a Stati Uniti e Corea del Sud, impegnati in esercitazioni congiunte. Lo ha annunciato l’Agenzia Centrale ufficiale di notizie di Pyongyang. La Corea del Nord ritiene le esercitazioni una prova di invasione che “costringe il Paese a sviluppare, testare e dispiegare potenti mezzi essenziali per la difesa nazionale”.

La Corea del Nord ha lanciato ieri, lo ricordiamo, due missili balistici a corto raggio nel Mare Orientale, secondo quanto riferito dai militari della Corea del Sud, in una apparente dimostrazione di forza contro l’esercizio militare congiunto in corso tra Seul e Washington.

missili sono stati lanciati alle 5:24 e alle 5:36  ed entrambi hanno volato per circa 450 chilometri attraverso la penisola prima di inabissarsi nel Mare Orientale.


La loro altitudine massima è stata di circa 37 km e la velocità massima era di circa Mach 6.9, secondo il JCS. “Le autorità di intelligence sudcoreane e statunitensi ritengono che questi missili a corto raggio presentino caratteristiche di volo simili ai missili balistici lanciati dai test della Corea del Nord il 25 luglio”, ha detto il JCS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: