lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PASSAGGIO a NORD OVEST” con Alberto Angela del 2 novembre alle 15 su RAI 1: visita a Castel Del Monte

Anticipazioni per “PASSAGGIO a NORD OVEST” con Alberto Angela del 2 novembre alle 15 su RAI 1: visita a Castel Del Monte

passaggio a nord ovest

Anticipazioni per “PASSAGGIO a NORD OVEST” con Alberto Angela del 2 novembre alle 15 su RAI 1: visita a Castel Del Monte 

Risultati immagini per castel del monte rai

Alberto Angela visiterà Castel del Monte

Passaggio a nord ovest, il programma ideato e condotto da Alberto Angela, partirà anche questa settimana per una lunga esplorazione in continenti lontani, in remote epoche della storia e farà assistere a fenomeni naturali spettacolari, in onda sabato 2 novembre, alle 15.00, su Rai1.

Alberto Angela guiderà il pubblico alla scoperta di Castel Del Monte, in Puglia. La fortezza, fatta erigere da Federico II nel 1240, domina, come una corona di pietra, l’altopiano delle Murge Occidentali. Per la sua bellezza architettonica, che coniuga diversi elementi stilistici, Castel Del Monte è un vero esempio di architettura medievale ed è stato per questo annoverato tra i siti Unesco.

Si seguiranno, poi,  le tracce archeologiche dell’Isola di Pasqua, chiamata dai suoi abitanti Rapa Nui. Ma, fino ad oggi, il passato di questo luogo rimane un enigma irrisolto per i ricercatori: perché circa 16 milioni di palme sparirono improvvisamente? E perché i Moai abbandonarono l’isola? Gli scienziati cercano di svelare il mistero di Rapa Nui.

Nel famoso “cimitero gioioso” nella città di Săpânța, nell’est della Romania, il signor Dumitru Pop, allievo di un noto artista locale, Stan Ioan Patras, fabbrica a mano le croci dei defunti con il legno di quercia e le decora e dipinge, secondo i motivi e i colori della tradizione. Oggi il cimitero, noto in tutto il mondo, è visitato da migliaia di turisti ogni anno, diventando una specie di museo all’aria aperta.

Per il colore della sua terra, il Madagascar è anche chiamato “Isola Rossa”. In quest’isola situata nell’Oceano Indiano a sud-est dell’Africa, durante la stagione dei cicloni, smottamenti del terreno, fango e inondazioni isolano intere regioni del paese, rendendo ancor più difficile la vita degli abitanti.