lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Abruzzo > Il Comune di Martinsicuro ottiene 90 mila euro dal D.L. Crescita

Il Comune di Martinsicuro ottiene 90 mila euro dal D.L. Crescita

< img src="https://www.la-notizia.net/martinsicuro" alt="martinsicuro"

MARTINSICURO – “In attuazione all’articolo 30 del D.L. 30 aprile 2019 n. 34 (D.L. Crescita) è stato assegnato al Comune di Martinsicuro un contributo di 90 mila euro. L’Amministrazione comunale, tra i vari interventi finanziabili con il contributo concesso, ha deciso di destinare queste risorse ai seguenti interventi: rifacimento del manto di copertura dell’edificio comunale; adeguamento dell’impianto antincendio nella scuola secondaria di primo grado di via Patini; risanamento di parte delle pareti esterne dell’edificio comunale di piazza Leonardo Da Vinci (ex anagrafe); risanamento delle pareti del locale tecnico esistente all’interno del “Tempo Libero”; adeguamento alle norme di sicurezza tramite realizzazione di un nuovo tratto di marciapiede su via Roma in prossimità del n. 155” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, e l’Assessore ai Lavori Pubblici, Monica Persiani.

Con questi lavori, che verranno eseguiti nelle prossime settimane, abbiamo dato priorità alla messa in sicurezza di diverse strutture pubbliche, edifici e marciapiedi, che necessitano di interventi ormai da anni. Parte importante delle risorse, come facciamo ormai da tempo, le abbiamo dedicate all’edilizia scolastica.  Consapevoli che tanto ancora ci sia da fare in ogni fronte continuiamo a lavorare utilizzando al meglio le risorse a disposizione intervenendo sulle tante criticità che hanno i nostri edifici pubblici” concludono, a nome dell’Amministrazione comunale, il sindaco Massimo Vagnoni e l’assessore Monica Persiani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *