venerdì, Novembre 27, 2020
Home > Marche > Coronavirus Marche, Pesaro: diventano 3 i casi positivi in provincia

Coronavirus Marche, Pesaro: diventano 3 i casi positivi in provincia

regione marche

“Nella giornata di oggi altri due tamponi sono risultati positivi al test per il Coronavirus. Con questo salgono a tre i casi risultati positivi al Coronavirus nella nostra regione, tutti nella provincia di Pesaro e Urbino. Questi due positivi domani mattina saranno inviati a Roma per il secondo check. Abbiamo preso l’impegno di informarvi puntualmente perché riteniamo che conoscere le cose come stanno sia sempre la cosa migliore. Meglio poter valutare notizie vere, anche se non positive, piuttosto che angosciarsi con le fake news”. Così il Presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, sul proprio profilo Facebook. Salgono quindi a 3 i contagiati marchigiani solo nella Provincia di Pesaro Urbino. Ceriscioli parla di ulteriori verifiche da effettuare. Ma il bilancio marchigiano sembra destinato a salire.

Il primo campione, proveniente dalla provincia di Pesaro, e nello specifico da Vallefoglia, era stato inviato nelle prime ore della mattinata di oggi al Centro diagnostico di riferimento nazionale dell’Istituto Superiore di Sanità.

Nel pomeriggio di oggi era arrivata la segnalazione di un secondo caso a rischio riportato dal sito della Prefettura di Rimini di un uomo messo in quarantena nella sua abitazione.

“Nella giornata odierna – si legge – si è svolta nella sede della Prefettura di Rimini una nuova riunione del Centro Coordinamento Soccorsi (C.C.S.), presieduta dal Prefetto, con la partecipazione del Presidente della Provincia, dei Sindaci dei Comuni, dei vertici di AUSL Rimini, della Agenzia regionale della Protezione Civile, delle Forze dell’Ordine, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, del Vescovo della Diocesi di Rimini, di ENAC e della Società di gestione dell’aeroporto riminese, di CRI e del Presidente dell’Ordine dei Medici di Rimini, al fine di garantire un costante monitoraggio della situazione nel territorio provinciale riminese.

In apertura i rappresentanti dell’AUS hanno riportato gli esiti delle verifiche effettuate sui soggetti, entrati in contatto con il cittadino risultato positivo all’esame da Coronavirus, di cui è stata resa nota la condizione con comunicato stampa nella giornata di ieri 25 febbraio.
L’Autorità Sanitaria, in particolare, ha identificato i contatti della persona contagiata, disponendo il prelievo dei tamponi naso-faringei per la ricerca della presenza del virus ed ha contemporaneamente dato indicazioni alle persone sottoposte allo screening di restare in isolamento presso il proprio domicilio.

Alla stregua degli accertamenti eseguiti, AUSL conferma ad ora un solo caso in tutta la provincia. Il paziente, le cui condizioni sono stazionarie, svolge l’attività di ristoratore che coinvolge dipendenti e cittadini che sono entrati in contatto con il ristorante. L’amico marchigiano (di Piandimeleto, provincia di Pesaro Urbino), che ha accompagnato il ristoratore nel viaggio all’estero, è risultato positivo ed è attualmente messo in quarantena dalla Regione Marche”. 

La comunicazione ufficiale parla di tre casi in tutto nella provincia di Pesaro Urbino. Attendiamo ulteriori comunicazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *