sabato, Giugno 19, 2021
Home > Lazio > Torre Angela: nigeriana non rispetta le norme Coronavirus ed apre il locale

Torre Angela: nigeriana non rispetta le norme Coronavirus ed apre il locale

petrolio antivirus

ROMA – Nonostante le norme stabilite dal governo legate all’emergenza di Coronavirus, una nigeriana di 38 anni ha aperto bottega.

Pur non essendo un circolo privato, la donna, incurante di quello che sta accadendo nel nostro Paese, somministrava abusivamente le bevande al pubblico.

Ad accorgersi di questo fatto sono stati gli agenti del VI Gruppo Torri della Polizia Locale, che mercoledì sera, stavano svolgendo i consueti controlli
sulle norme a tutela della sicurezza e salute pubblica.

Una volta riscontrata l’apertura del circolo e rinvenuto un gruppo di persone al suo interno, i poliziotti hanno denunciato la 38 enne nigeriana e quattro suoi connazionali che sono stati condotti al centro di foto segnalamento del Comando Generale, in quanto erano senza documenti.

Inoltre la donna, responsabile del locale ha ricevuto anche una sanzione amministrativa di 3.000€
per somministrazione abusiva.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.