mercoledì, Settembre 29, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno in lutto: 80enne vittima del coronavirus

Ascoli Piceno in lutto: 80enne vittima del coronavirus

ascoli piange la prima vittima del coronavirus
Risultato immagini per ascoli piceno wiki

Dopo pochi giorni dalla notizia dei primi casi di coronavirus in città purtroppo oggi Ascoli Piceno ha ricevuto la triste notizia di una persona anziana rimasta vittima sul fronte dell’epidemia.

Un signore 80 enne, paziente dell’Ospedale di Ascoli che due giorni fa era stato trovato positivo al coronavirus è venuto a mancare.

Era ricoverato da circa 20 giorni per patologie pregresse, a quanto si apprende in fase di risoluzione. Potrebbe aver contratto il virus durante una visita di un parente, a sua volta entrato in contatto precedentemente con uno dei primi casi positivi di Ascoli: un dipendente comunale risultato positivo dopo una vacanza in montagna, in Lombardia. Il paziente deceduto oggi, dopo la positività accertata, era stato trasferito all’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto in gravissime condizioni.

La città si stringe attorno alla famiglia della vittima e la nostra redazione indirizza le sue condoglianze ai familiari.

Nota di redazione del 16/03/2020 delle ore 20: ieri era stata data notizia riprendendo fonte ANSA di un decesso ad Ascoli Piceno dovuto al Covid-19, mentre poco fa l’ANSA ha precisato “nessun decesso finora ad Ascoli Piceno di persone positive al coronavirus”. Ci scusiamo con i lettori. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net