giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Mondo > Vergogna negli USA: di nuovo danneggiate le statue di Cristoforo Colombo

Vergogna negli USA: di nuovo danneggiate le statue di Cristoforo Colombo

vergogna negli usa distrutte statue di colombo

Usa, vandalizzate le statue di Colombo

VERGOGNOSA LA CAMPAGNA CONTRO STATUE E GIORNO DEDICATI A COLOMBO ...

Ennesimo vergognoso attacco alle statue di Cristoforo Colombo negli Stati Uniti da parte dei manifestanti antifa e sedicenti antirazzisti che protestavano per la morte di George Floyd.

Ieri sera i militanti hanno rovesciato e gettato in mare la statua di Cristoforo Colombo a Baltimora, nel Maryland. Nei video diffusi sul web si vedono i manifestanti tirare giù con delle corde il monumento dedicato all’esploratore italiano indicato come responsabile del genocidio e dello sfruttamento delle popolazioni native nelle Americhe.Altre statue, riferisce Fox News, sono state rovesciate o vandalizzate a Miami,Richmond, St. Paul e Boston.

Trump: difendiamo nostro stile di vita

“Insieme combatteremo per il sogno americano e difenderemo e proteggeremo lo stile di vita americano, iniziato nel 1492 con la scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo”. Lo afferma Donald Trump. “Non consentiremo alla folla arrabbiata di buttare giù le nostre statue, cancellare la nostra storia, indottrinare i nostri figli e calpestare le nostre libertà”, aggiunge Trump. Le statue di Colombo sono state oggetto di pesanti critiche e richieste di rimozione in molte città americane.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *