domenica, Settembre 27, 2020
Home > Mondo > Operazione mondiale Opson IX: sequestrate 12mila tonnellate di alimenti irregolari

Operazione mondiale Opson IX: sequestrate 12mila tonnellate di alimenti irregolari

opson

L’Operazione OPSON, coordinata dai Servizi di Cooperazione Internazionale di Polizia INTERPOL ed EUROPOL e dedicata al contrasto del fenomeno della contraffazione e del commercio illecito di prodotti alimentari, è giunta alla IX edizione con la partecipazione di 83 Paesi. Il Piano esecutivo ha visto lo svolgimento di attività investigative ed ispettive da parte delleForze di polizia, Agenzie ed organi di controllo dei singoli Stati in un arco temporale di 7 mesi (dicembre 2019 – giugno 2020) che hanno consentito a livello mondiale di individuare e sequestrare oltre 12 mila tonnellate di prodotti alimentari irregolari e pericolosi per il consumo, il tutto stimato per un valore commerciale di oltre 28 milioni di euro.

Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute ha aderito all’Operazione mediante lo svolgimento di attività di contrasto a crimini ed illeciti nella filiera alimentare, con particolare attenzione operativa ai settori oleario e vitivinicolo, nonché la partecipazione ad azioni operative mirate sulle frodi di latte e prodotti caseari e sulla contraffazione/falsificazione di passaporti equini per la successiva commercializzazione di carne di cavallo proveniente da animali non destinati al consumo umano.

Il contributo dei NAS all’operazione OPSON, proseguito anche nel periodo emergenziale dovuto al COVID-19, è stato fornito con l’esecuzione di mirati accertamenti presso 1.647 aziende, che hanno determinato l’avvio di 85 indagini di polizia giudiziaria e di 312 procedimenti di natura amministrativa nonché il sequestro di oltre 850.000 kg/litri di alimenti vari risultati irregolari, per un valore approssimativo di oltre 4 milioni di euro.

In particolare, sono state condotte alcune attività di particolare significatività:

  • il NAS di Firenze ha condotto un’indagine, denominata “VUOTI A RENDERE”, relativa ad un vasto fenomeno di contraffazione di vini di pregio (con marchi IGT/DOC/DOCG), sia nazionali che esteri, previo utilizzo di bottiglie vuote originali nelle quali venivano aggiunti vini di diversa provenienza e di qualità inferiore, a cui seguiva la sigillatura con tappi e capsule contraffatti nonché il confezionamento con imballaggi falsi.

  • I prodotti ottenuti venivano quindi commercializzati utilizzando prevalentemente la piattaforma di aste on line “Ebay”, sia sul mercato nazionale che in quello estero (in particolare Spagna, Germania, Belgio, Francia ed USA). L’indagine, sviluppata in collaborazione con Europol, ha permesso di eseguire 9 decreti di perquisizione e denunciare gli 11 componenti del sodalizio criminoso;
  • diversi NAS hanno supportato un’indagine transnazionale sulla commercializzazione di carne di cavallo proveniente da capi non destinati al consumo umano, previa falsificazione/contraffazione
    dei relativi passaporti equini, eseguendo 5 decreti di perquisizione che hanno consentito di deferire all’Autorità Giudiziaria 3 persone e sequestrare 59 passaporti contraffatti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *