sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Marche > Pesaro, malviventi rubano in una villa e sequestrano un 20enne

Pesaro, malviventi rubano in una villa e sequestrano un 20enne

pesaro

PESARO- Attimi di paura per il figlio dei proprietari di una villetta situata in strada della Romagna, sotto il San Bartolo.

Erano circa le 10:30 di ieri quando due malviventi sono entrati nell’abitazione forzando una finestra al piano terra.

Una volta dentro, i due banditi hanno iniziato subito a frugare in ogni angolo della casa per cercare soldi e oggetti preziosi. Ad un tratto, si rendono conto di non essere soli, infatti sempre nella villetta c’era anche un ragazzo di 20 anni, figlio dei padroni di casa.

Alla vista, del giovane, i due ladri, invece di fuggire, hanno deciso di sequestrare ed intimorire il ragazzo, mentre uno dei due malviventi ha continuato a mettere a soqquadro l’abitazione, compreso l’appartamento di un 35enne, situato al piano di sopra.

Terminata la rapina, i due ladri hanno rilasciato il 20enne per poi dileguarsi.

Una volta che i malviventi se ne sono andati, il giovane ha subito avvertito le Forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che in base alla testimonianza del 20enne hanno potuto ricostruire le dinamiche del furto.

Nel frattempo, proseguono le indagini per arrestare gli autori della rapina, che hanno tra le mani un bottino dal valore di quasi 1.000 euro.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net