sabato, Settembre 19, 2020
Home > Mondo > Trump: contro il virus mai dimostrare paura

Trump: contro il virus mai dimostrare paura

trump

Trump: bugie sul Coronavirus? Falso, minimizzai ma mai avere paura

Trump: “Barriera al confine con il Messico assolutamente essenziale”

Dopo i reiterati attacchi ricevuti dai suoi oppositori su ipotetiche menzogne diffuse sull’epidemia di coronavirus il Presidente Trump parte deciso al contrattacco rivendicando il patriottismo delle proprie scelte mirate all’obiettivo di evitare la diffusione del panico fra la popolazione.

“L’ultima cosa che possiamo mostrare è il panico, l’eccitazione o la paura”. Così il presidente degli Stati Uniti, Trump, ha spiegato perché minimizzò volutamente i pericoli del nuovo Coronavirus al pubblico,come rivelato nel libro di Bob Woodward, dal titolo ‘Rage’ (rabbia, ndr). “E’ un libro, gli ho dato alcune battute e francamente vedremo com’è. Non ne ho idea…”, ha aggiunto Trump,spiegando: “L’ho fatto per evitare il panico”.

Il candidato dem alla presidenza,Biden, accusa:il presidente ha mentito,è stato un comportamento “disgustoso”: si attende a stretto giro di posta la replica di “The Donald” al rivale ribattezzato “Sleeping Joe” dall’inquilino della Casa Bianca a caccia della clamorosa rielezione.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com