mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: rossoblu sconfitti 3-2 dall’Alessandria ed eliminati dalla Coppa Italia

Sport, Samb: rossoblu sconfitti 3-2 dall’Alessandria ed eliminati dalla Coppa Italia

di Marco De Berardinis

Rivieraschi con un uomo in meno per tutta la ripresa. Reti segnate da Eusepi, doppietta per lui, Nocciolini, Arrighini su rigore e Panaioli

Sconfitta per 3-2 dei rossoblu che così abbandonano la Coppa Italia. Con un uomo in meno per tutta la ripresa, i ragazzi di Montero ce l’anno messa tutta ma nulla hanno potuto contro una squadra attrezzata per il salto di categoria.

Contro i grigi, il tecnico Montero confermava il 4-3-1-2 delle ultime amichevoli con Nobile in porta, difesa a quattro che era composta da Scrugli, Biondi, Di Pasquale e Liporace, a centrocampo giostravano Angiulli, Rocchi Mawuli Eklu, in avanti Chacon a ridosso delle due punte Nocciolini e Maxi Lopez. I padroni di casa rispondevano con un 3-4-1-2.

PRIMO TEMPO

Partivano di gran carriera le due squadre giocando a viso aperto, con i rossoblu che per primi si facevano vedere dalle parti di Pisseri, infatti era Biondi al 10’ con un bel colpo di testa su assist di Mawuli Eklu ad impegnare severamente il portiere di casa che sfoderava un grande intervento.

I grigi rispondevano al 14’ passando in vantaggio (1-0), spunto di Chiarello, tocco di Corazza che smarcava Eusepi, questi davanti la porta che trafiggeva Nobile. Dopo tre minuti raddoppio piemontese (2-0), era sempre Eusepi su assist di Corazza, in piena area di rigore, a trafiggere nuovamente Nobile. Al 23’ altro grande intervento di Pisseri su conclusione di Nocciolini

Ma due minuti più tardi lo stesso Nocciolini accorciava le distanze (2-1), Chacon lanciava Nocciolini in sospetto fuorigioco, il guardialinee lasciava proseguire e l’attaccante rossoblu non aveva difficoltà a trafiggere Pisseri. Al 44’ Casarini serviva in profondità Chiariello, il tiro di quest’ultimo veniva parato da Nobile. Allo scadere della prima frazione di gioco i rossoblu rimanevano in dieci, infatti veniva espulso per proteste il capitano Maxi Lopez. Si andava al risposo sul 2-1 per l’Alessandria e con i rossoblu con un uomo in meno per tutto il secondo tempo.

SECONDO TEMPO

La ripresa iniziava con un cambio nelle fila dei rossoblu, Lescano prendeva il posto di Chacon, dunque Samb sempre a due punte per cercare di rimontare lo svantaggio. I rossoblu cercavano in tutti i modi di portarsi dalle parti di Pisseri, nonostante l’uomo in meno, ma l’Alessandria controllava la gara senza grossi problemi. Anzi al minuto 62, erano i grigi a sfiorare la segnatura, Chiariello da buona posizione spediva di poco sul fondo.  

Al minuto 76 era ancora Eusepi a sfiorare la tripletta personale. Al 91’ i grigi ottenevano un calcio di rigore per atterramento in area di Parodi, poi trasformato magistralmente da Arrighini e calavano il tris (3-1). I rossoblu non mollavano e accorciavano le distanze (3-2) a tempo scaduto, (94’) con Panaioli che da buona posizione batteva Pisseri. Poco dopo l’arbitro decretava la fine delle ostilità. Risultato finale: Alessandria batte Samb 3-2. A parziale giustificazione della sconfitta, c’è da dire che i rivieraschi hanno giocato tutto il secondo tempo con un uomo in meno per l’espulsione del capitano Maxi Lopez, avvenuta alla fine della prima frazione di gioco e contro una squadra allestita per il salto di categoria. Con questa sconfitta i ragazzi di Montero vengono eliminati e abbandonano la Coppa Italia, mentre l’Alessandria affronterà in trasferta il Cosenza.

Questo il tabellino della gara Alessandria – Sambenedettese.

ALESSANDRIA (3-4-1-2): Pisseri; Prestia (66’ Rubin), Cosenza, Scognamillo; Parodi, Casarini (77’ Gazzi), Suljic, Castellano (66’ Macchioni); Chiarello (76’ Arrighini); Corazza (76’ Di Quinzio), Eusepi. A disp.: Crisanto, Celia, Suppa, Vitale, Podda, Baschiazzorre, Poppa. All. Angelo Gregucci.

SAMBENEDETTESE (4-3-1-2): Nobile, Scrugli, Biondi (23’ Cristini), Di Pasquale, Liporace; Angiulli (85’ Masini), Eklu Mawuli (67’ Panaioli), Rocchi; Chacon (46’ st Lescano); Nocciolini (67’ Mehmetaj) Lopez ©. A disp.: Laborda, D’Ambrosio, Enrici, Fusco, Serafino,  De Goicoechea, Lavilla. All.: Paolo Montero.

ARBITRO: Lorenzo Maggioni di Lecco. Giudici di linea: Schirru/Miele

NOTE: Pomeriggio autunnale, temperatura 18° C. circa, terreno di gioco in buone condizioni. Alessandria con casacca grigia e pantaloncini neri, Samb in completo rosso. Gara a porte chiuse.

MARCATORI: 14’ e 17’ Eusepi (A.), 25’ Nocciolini (S.), 91’ su r. Arrighini (A.), 94’ Panaioli (S.)

AMMONITI: 56’ Suljic (A.)

ESPULSI:  47’ pt Maxi Lopez

ANGOLI: 7 – 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *